Sequestrato a pregiudicato strumento atto ad offendere

8

Proseguono i controlli in zona GAD

FERRARA – Anche nella giornata di mercoledì 22 giugno 2022 sono proseguiti i controlli della Polizia Locale Terre Estensi in zona Gad.

In tarda mattinata una pattuglia ha effettuato controlli di polizia stradale in via Oberdan durante i quali ha intimato l’alt ad un’autovettura Fiat Stilo guidata da un cittadino trentatreenne di origini rumene residente in città.

Durante il controllo dell’auto è stata rilevata nel bagagliaio la presenza di un tubo in metallo, della lunghezza di circa un metro e con un’estremità ricurva. Il conducente non è stato in grado di giustificare agli operatori di Polizia in modo soddisfacente il possesso del manufatto, che peraltro non era neppure riconducibile e pertinente con l’attività lavorativa della persona .

È stata accertata, con l’ausilio della Centrale Radio Operativa del Corpo, la presenza a carico della persona controllata di svariati precedenti di polizia inerenti alla detenzione ed al possesso ingiustificato di materiali da scasso e di armi improprie.

L’uomo è stato pertanto denunciato a piede libero per la violazione della vigente disciplina in materia di controllo delle armi, delle munizioni e degli esplosivi e più precisamente dell’articolo 4 della n. 110 del 18 Aprile 1975, per aver portato senza giustificato motivo, fuori dalla propria abitazione, uno strumento atto ad offendere la persona. Il manufatto è stato posto sotto sequestro.