Scomparsa di Carlo Smuraglia, il cordoglio del sindaco Lepore

15

luttoBOLOGNA – “Con Carlo Smuraglia se ne va una figura che ha incarnato in tutta la sua vicenda umana, politica e professionale i valori repubblicani e democratici nati dalla Resistenza.

Lo ricordiamo con particolare affetto alla guida dell’Anpi, per la sua appassionata difesa dei valori della Costituzione, ogni volta che sono stati messi in discussione. Il suo impegno, anche nelle aule dei tribunali e parlamentari, ha sempre guardato alla difesa della democrazia e dei diritti, in particolare di quelli che si sostanziano nel lavoro.

Come Sindaco di Bologna esprimo il profondo cordoglio della città e dell’Amministrazione per questa grave perdita. Un cordoglio al quale uniamo un forte sentimento di riconoscenza per una vita spesa interamente per il bene comune. Ci stringiamo forte alla moglie Enrica, ai figli, ai nipoti e ai tanti compagni di viaggio di Smuraglia”.

Così il sindaco di Bologna Matteo Lepore sulla scomparsa del presidente emerito dell’Anpi, avvocato e già parlamentare, Carlo Smuraglia.