San Francesco Estate: programma dal 24 al 26 giugno a Bologna

35
White Noise

BOLOGNA – SAN FRANCESCO ESTATE musica e teatro in piazza prosegue con gli appuntamenti dal venerdì alla domenica alle ore 21.00 in Piazza San Francesco: un cartellone di spettacoli a ingresso gratuito, realizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione ERT / Teatro Nazionale in collaborazione con Bologna Estate, in una logica di riappropriazione delle piazze da parte della cultura e di sicurezza integrata.

Venerdì 24 giugno l’attore e regista Paolo Rossi mette in scena PANE O LIBERTÀ – Per un futuro immenso repertorio, con le musiche dal vivo di Emanuele Dell’Aquila, Alex Orciari e Stefano Bembi: uno spettacolo che unisce stand up a commedia dell’arte e commedia greca.

«Il titolo Pane o libertà l’ho ripreso da un libro, ma non vi dico qual è. – Spiega l’autore – Lo trovo molto emblematico: si impone la scelta tra mangiare, vivere o avere la libertà. Ma oggi le parole ‘pane’ e ‘libertà’ hanno lo stesso significato di quando quel libro mi capitò tra le mani? Il pane ha lo stesso sapore di quei tempi? E oggi uno è libero di gridare Abbasso la libertà?».

PANE O LIBERTÀ mescola la figura del primo Arlecchino, quello che possedeva il biglietto di andata e ritorno per l’aldilà, a quella che fu poi una delle sue evoluzioni, come intrattenitore popolare capace di spaziare dalle stalle al cabaret. «Un teatro d’emergenza? – prosegue Rossi – Delirio organizzato? Serata illegale? Teatro di rianimazione? Comunque un teatro di domande».

Sabato 25 giugno la coreografa Elisa Pagani presenta White Noise, una performance per due danzatrici che inscena un viaggio attraverso l’evoluzione degli esseri umani, il rapporto con il contesto (natura e comunità), la capacità di sopravvivere eroicamente o sparire in modo tragicamente teatrale. Attraversano le stagioni, Eva ed Eva, i due Liocorni, in grado di evolversi, adattarsi, sopravvivere alle estinzioni di massa, fallire e raccogliersi, infine accettare la fine. Due donne sul palco per ragionare sul ruolo del femmineo nella capacità di generare il cambiamento, creativo, evolutivo, sociale.

Domenica 26 giugno la rassegna ospita il cantautore Murubutu con Scelgo le mie parole con cura, in dialogo con il giornalista Francesco Locane tra rap, storytelling e letteratura: primo appuntamento di Circolare Periferica, il progetto estivo di Mismaonda che prende il via dal centro storico e prosegue il suo giro in otto serate nei quartieri periferici della città dal 3 al 14 luglio.

Murubutu, al secolo Alessio Mariani, si avvicina all’hip hop all’inizio degli anni ’90. Contemporaneamente insegna filosofia e storia al liceo “Matilde di Canossa” di Reggio Emilia, e dal 2000 porta avanti una riflessione sulla interazione fra scuola e musica rap con l’intento di fare del rap un mezzo espressivo per trasmettere contenuti culturali senza perdere l’attenzione verso la cura stilistica. Il risultato è un nuovo sottogenere musicale: il rap didattico, concretizzato nel 2006 dall’uscita dell’album Dove vola l’avvoltoio con il collettivo La Kattiveria. Sulla scorta della contaminazione fra rap e narrativa Murubutu intraprende nel 2009 un progetto solista, interamente dedicato allo storytelling, in cui sonorità hip hop classiche fanno da tappeto a testi con una forte curvatura cantautorale e accenti poetici, realizzando quattro album distribuiti dall’etichetta bolognese Irma/Mandibola records: Il giovane Mariani e altri racconti (2009), La bellissima Giulietta e il suo povero padre grafomane (2011), Gli ammutinati del Bouncin’ (Ovvero mirabolanti avventure di uomini e mari) (2014), L’uomo che viaggiava nel vento e altri racconti di brezze e correnti (2016).

SAN FRANCESCO ESTATE fa parte di Bologna Estate 2022, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

In caso di pioggia gli spettacoli saranno spostati al Teatro Arena del Sole.

Venerdì 24 giugno, ore 21.00 – Piazza San Francesco

PANE O LIBERTÀ

Per un futuro immenso repertorio

di e con Paolo Rossi

musiche dal vivo Emanuele Dell’Aquila, Alex Orciari e Stefano Bembi

produzione Agidi

durata 80 minuti

Sabato 26 giugno, ore 21.00 – Pizza San Francesco

WHITE NOISE

regia e coreografie Elisa Pagani

spettacolo per due danzatrici

durata 50 minuti

Domenica 26 giugno, ore 21.00 – Piazza San Francesco

Scelgo le mie parole con cura

Murubutu in dialogo con Francesco Lo Cane

tra rap, storytelling e letteratura

una produzione Mismaonda

con il sostegno di Unipol

durata 50 minuti

INFO E PRENOTAZIONI

L’ingresso agli spettacoli è gratuito fino ad esaurimento posti, è consigliata la prenotazione.

I biglietti per l’ingresso possono essere ritirati presso:

Teatro Arena del Sole – via Indipendenza 44, Bologna.
La biglietteria è aperta nei giorni feriali dal martedì al sabato ore 16.00-19.00.

Piazza San Francesco dalle ore 20.00

È possibile inoltre prenotare online sul sito bologna.emiliaromagnateatro.com.

SAN FRANCESCO ESTATE

musica e teatro in piazza

Il programma del weekend in Piazza San Francesco a Bologna

da venerdì 24 a domenica 26 giugno, ore 21.00

Ingresso libero