Sale di pietra il 14 aprile la presentazione alla Libreria Nanni di Bologna

16

BOLOGNA – Giovedì 14 aprile ore 18.00
Libreria Nanni, via De’ Musei 8 – Bologna

Prosegue la rassegna di incontri con l’autore organizzata da Edizioni Pendragon sotto al portico “della Morte”  (Libreria Nanni):

Maria Federica Baroncini dialoga con Daniela Piccinini sul suo libro

SALE DI PIETRA
Romanzo

Ambientata in Romagna durante la seconda guerra mondiale, una storia che attinge a piene mani dal vissuto dell’autrice, attualmente guida artistica e turistica: Faenza e l’arte sono lo sfondo, ma nello stesso tempo il motore, di una relazione tra donne che nasce per lavoro ma si trasforma in qualcosa di più profondo. Dopo il buio della Seconda guerra mondiale, il loro incontro diventa un’occasione di rinascita, di ritorno alla luce, alla vita e alla bellezza.

Maria Federica Baroncini, laureata in arti visive, ha lavorato per circa dieci anni all’Università di Bologna, dove si è occupata di progetti europei e di orientamento al lavoro, collaborando con numerose istituzioni italiane e straniere. Parallelamente, ha svolto la professione di guida turistica in alcune delle più importanti città d’arte dell’Emilia-Romagna. Appassionata di storia contemporanea, ha partecipato ad attività universitarie di ricerca finalizzate alla valorizzazione della memoria orale e del patrimonio intangibile.