Rossini flambé del Teatro Due Mondi il 4 luglio a Forlì

0
Teatro Due Mondi, Rossini flambé – ph Paolo Porto

Divertente e scatenata sequenza di canti, testi e situazioni comiche, lo spettacolo sarà presentato all’Arena Rocca di Caterina per la rassegna Teatro Diego Fabbri Estate.

FORLÌ – Dagli ingredienti in cucina all’amore, dal vino ai piaceri della vita, partendo dall’improbabile e fortunoso ritrovamento di un manoscritto giovanile di Gioacchino Rossini, perduto da qualche parte nelle terre di Romagna dove il compositore visse la sua giovinezza: è Rossini flambé del Teatro Due Mondi, che giovedì 4 luglio alle ore 21.15 sarà in scena all’Arena Rocca di Caterina di Forlì per la rassegna Teatro Diego Fabbri Estate.

«Ci troviamo all’interno di una trattoria gestita da due fratelli “gemelli” ma assolutamente non somiglianti tra loro, Otello ed Idilio, in cui lavorano anche due aiuto-cuoche e un inserviente» spiega il regista Alberto Grilli «Sulla difficile scelta tra un menù legato alla tradizionale cucina regionale e un altro più attento alle contemporanee esigenze salutiste, iniziano le contrapposizioni tra i due fratelli, che trovano alleate o nemiche le loro collaboratrici. I cuochi cantano e suonano strumenti di cucina, casseruole, pentole e posate, indossano maschere che insieme alla cucina e alla musica, richiamano un’altra italianità famosa nel mondo, la Commedia dell’Arte».

Di quadro in quadro gli scatenati cuochi trascinano il pubblico in una girandola di imprevisti, schermaglie amorose, dispetti e disastri culinari, successi e trionfi di gusto e di piacere.

«Rossini flambé è uno spettacolo per grandi e piccoli che racconta dell’Italia e dei suoi sapori e suoni, che porta allo scoperto la passione verso la vita e i suoi piaceri come tratto caratteristico della nostra cultura popolare» aggiungono gli interpreti Federica Belmessieri, Tanja Horstmann, Angela Pezzi, Maria Regosa e Renato Valmori «Pensiamo alla cucina come luogo di convivialità per eccellenza e al teatro e alla musica come spazi di condivisione di storie e emozioni. C’è quindi gioia nel condire con risate e meraviglia ogni scena dello spettacolo».

Partendo dalle sonorità dell’opera buffa, Antonella Talamonti, collaboratrice storica di Giovanna Marini, ha composto per questo lavoro musiche e arrangiamenti originali che si alternano alle ouverture rossiniane più famose e che raccontano di passioni e contrasti in cucina.

Ingresso unico € 5.

Info e prenotazioni: 0543 26355 (ore 10-13), teatrodiegofabbri@accademiaperduta.it.

Prevendite presso la biglietteria diurna del Teatro Diego Fabbri (Corso Diaz 38/1 a Forlì) dalle 10 alle 13 o su Vivaticket al link https://www.vivaticket.com/it/ticket/teatro-due-mondi-rossini-flambe/235018?culture=it-it.
Info sulla Compagnia: https://teatroduemondi.it/.