Robotica e meccatronica innovative

85

Dalla partnership tra CRIT ed AutomationWare nuove soluzioni per le aziende 4.0

MODENA – La robotica del futuro nasce e si sviluppa sull’asse Modena-Venezia: AutomationWare S.r.l. – azienda veneta specializzata nella realizzazione di soluzioni tecnologiche su misura nel campo della meccatronica avanzata – è infatti entrata a far parte del Network Fornitori Accreditati di CRIT S.r.l., innovation hub modenese che sviluppa progetti di ricerca, trasferimento di conoscenze tecnologiche ed analisi di informazioni tecnico-scientifiche per i principali player nazionali ed internazionali. Dall’incontro tra queste due eccellenze high-tech nasce una partnership ad alto contenuto di innovazione, finalizzata a sviluppare strumenti innovativi e soluzioni efficaci per supportare le aziende manifatturiere nel processo di automazione ed efficientamento della produzione.

AutomationWare è leader nella produzione di attuatori elettrici ed opera in vari settori (packaging, automotive, medicale, estrazione di risorse energetiche). L’azienda si sta affermando nella robotica grazie alle sue soluzioni innovative e modulari, interamente gestite su ROS (Robot Operating System), velocemente programmabili e riprogrammabili, si adattano facilmente ai layout di fabbrica esistenti. Per l’azienda veneziana l’ingresso nel network CRIT significa entrare in contatto con altre realtà innovative italiane ed usufruire dei servizi offerti dalla società emiliana: l’accreditamento come fornitore d’eccellenza consente infatti di sviluppare sinergie con partner ad alta specializzazione ed approfondire tematiche tecnologiche specifiche, anche in forma collaborativa. Alla rete dei fornitori accreditati da CRIT, AutomationWare apporta un contributo prezioso di competenze qualificate, certificate anche da diversi premi attribuiti alle sue soluzioni di meccatronica avanzata: l’ultimo esempio è costituito dal “Solution Award” attribuito al robot collaborativo modulare AW-Tube nell’ultima edizione dell’evento Mecspe Connect 2020.

“Accogliamo con grande soddisfazione AutomationWare all’interno della nostra rete di fornitori accreditati. Questa nuova partnership con una realtà d’eccellenza permetterà di accrescere ulteriormente le competenze presenti del nostro network in settori strategici per la competitività dell’industria manufatturiera, quali la robotica e la meccatronica, in piena sintonia con la logica di open innovation che caratterizza la nostra attività” commenta Marco Baracchi, General Manager di CRIT.

AutomationWare è una azienda relativamente giovane, che però ha già saputo affermarsi nel settore dell’automazione industriale grazie al costante impegno in ricerca e sviluppo, assi strategici che garantiscono un continuo miglioramento delle nostre competenze e della qualità dei nostri prodotti – dichiara Fabio Rossi, CEO di AutomationWare -. Progettiamo, realizziamo e commercializziamo soluzioni meccatroniche ed evoluzioni robotiche in grado di rispondere ed anticipare le tendenze del mercato, perché innovative, modulari e sempre customizzate sulle esigenze del cliente”.

CRIT è una società privata con sede a Vignola (MO) nata nel 2000, specializzata nella consulenza tecnico-scientifica ad alto livello: grazie ad uno staff composto da Ingegneri e laureati in materie tecniche, supporta le imprese nei processi di innovazione di processo e di prodotto, favorendo il trasferimento di conoscenze tecnologiche tra le aziende socie, tra le quali figurano i nomi principali dell’eccellenza tecnologica italiana (con particolare riferimento all’Emilia-Romagna) ed internazionale. Partendo dal confronto su temi di interesse condiviso, CRIT organizza scambi di best practices e benchmarking specifici da cui scaturiscono soluzioni tecniche, gestionali ed organizzative. I soci di CRIT sono esclusivamente aziende, molte delle quali leader mondiali nei rispettivi settori, tra cui: Alstom, Beghelli, Datalogic, Ferrari Spa, System Ceramics, Technogym, Sacmi e Tetra Pak. CRIT partecipa inoltre a importanti circuiti nazionali e internazionali dell’innovazione, tra cui EFFRA (European Factories of the Future Research Association), SPIRE (Sustainable Process Industry through Resource and Energy Efficiency) e la Rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna.

AutomationWare, azienda con sede a Martellago (VE), opera nel settore dell’automazione industriale da circa vent’anni offrendo soluzioni tecnologiche su misura per clienti dei settori packaging industriale, automazione medicale e pharma. AutomationWare è leader nella produzione di attuatori elettrici, inoltre si sta affermando nella meccatronica avanzata e nella robotica, proponendo soluzioni innovative nella logica smart Factory 4.0 che trovano applicazione, tra l’altro, negli impianti per la produzione di energia o estrazione di risorse energetiche e nei sistemi di automazione per le lavorazioni del metallo o della plastica. Gli investimenti in R&D, una squadra di giovani talenti in ingegneria meccanica e robotica ed una rete di distribuzione in EU, Asia, America fanno di AutomationWare una realtà “one step ahead on the future”.