Ritorna il Cinema a Bagno di Romagna. Sotto le stelle dei Capitani

38

Dal 2 luglio a metà settembre, dal venerdì al lunedì sera

BAGNO DI ROMAGNA (FC) – Ad oltre 15 anni dalle ultime proiezioni nel comune di Bagno di Romagna, presso lo storico Cinema Ritz, l’Amministrazione comunale annuncia un grande ed atteso ritorno.

A partire dal prossimo venerdì 2 luglio, ritorna il grande cinema. Si parte con la formula di cinema all’aperto, presso la preziosa e storica corte del Palazzo del Capitano, a Bagno di Romagna. Ogni week-end, dal venerdì al lunedì sera, per tutta l’estate le grandi pellicole saranno protagoniste nel piccolo borgo della stazione termale.

“E’ stato un lavoro intenso, assieme agli uffici comunali, con il quale vogliamo finalmente riportare un momento di svago di stampo culturale per grandi e piccini” afferma l’assessore al turismo Francesco Ricci.

“Siamo di fronte ad un grande investimento, impiegato tra acquisto di attrezzature di primissimo livello ed affidamento per la gestione, che nasce per dare risposta ad un desiderio espresso da anni da tutta la cittadinanza e che sicuramente darà un piacevole benvenuto anche i nostri turisti.”

In merito alla gestione è stato individuato, in quest’anno ancora vincolato dalle normative anti-covid, un partner di primo livello in Eliseo Multisala di Cesena guidato da Francesca Piraccini, da anni gestore dello storico Cinema Eliseo e attualmente anche impegnato nella gestione dell’Arena estiva nella città malatestiana.

“Sarà un calendario ricco di proposte cinematografiche per tutti i gusti, che vedrà alternarsi titoli di grande qualità del cinema italiano (Volevo nascondermi, Miss Marx, Lacci, Martin Eden) e internazionale (Judy, Cena con delitto, Il concorso, Alice e il sindaco…), senza dimenticare film adatti a tutta la famiglia, come La famiglia Addams e La vita straordinaria di David Copperfield. Non mancheranno inoltre momenti di approfondimento con incontri con gli autori e proiezioni di film che raccontano la nostra terra di Romagna.”

Ad inaugurare l’arena venerdì 2 luglio sarà infatti la proiezione di “Est- Dittatura Last Minute”, film di Antonio Pisu dove si racconta l’avventura di tre ragazzi cesenati che nel 1989, alla vigilia della caduta del muro di Berlino, partono per una vacanza nell’ Europa dell’est. Il film, girato parzialmente a Cesena e tratto da una storia vera, sarà presentato dagli autori del soggetto e produttori Maurizio Paganelli e Andrea Riceputi. Sabato 31 luglio sarà dedicato invece a “Il drago di Romagna”, simpatico documentario che racconta la diffusione del gioco del mah jong nel ravennate: nel pomeriggio le protagoniste del film insegneranno questo affascinante gioco cinese, alle 21.30 il regista Gerardo Lamattina introdurrà il film.

“E’ un momento storico per questo atteso ritorno, così sentito da tutta la comunità – conclude l’Assessore Ricci. – Ora l’invito per tutti è quello di ritrovarsi per vivere assieme la bellezza del luogo e delle pellicole che verranno proiettate in questa lunga estate”.

ORARI
DAL 2 LUGLIO A META’ SETTEMBRE – INIZIO FILM ORE 21,30
TARIFFE: Intero: € 6 / Ridotto: € 5 (fino a 12 anni e oltre i 65 anni – soci CCR)
PER INFORMAZIONI
https://www.bagnodiromagnaturismo.it/ oppure Facebook https://www.facebook.com/VisitBagnodiRomagna O Instagram @visit_bagno_di_romagna

Foto: Arena Cinema Aperto Palazzo del Capitano