Riprendono in viale Bologna e via Firenze i lavori di asfaltatura del Comune di Forlì ed Hera

1

FORLÌ – Lunedì 6 maggio, su sollecitazione del Comune, prenderanno il via gli interventi di ripristino della pavimentazione stradale in Viale Bologna e via Firenze, asfalti che metteranno la parola fine ai lavori, iniziati nel corso del biennio 2022 e 2023, di rinnovamento di gran parte delle reti di distribuzione gas del quartiere Romiti.

Dopo una breve pausa, i lavori riprenderanno nella seconda metà di giugno, quando, complice la chiusura delle scuole, Inrete Distribuzione Energia, la società del Gruppo Hera che gestisce l’attività di distribuzione del gas naturale, procederà all’asfaltatura di oltre 112 mila mq, per un totale di 68 strade distribuite nei quartieri Romiti, Cava ed Ospedaletto. Tra le vie più rilevanti, oltre alle già citate Viale Bologna e Via Firenze, i lavori di asfaltatura interesseranno fino alla fine di ottobre Via Ravegnana, Via Monte San Michele, Via Trentola e Via Lughese.

Un piano pluriennale da oltre 50 milioni di euro per sostituire 120 km di condotte gas
Gli interventi di asfaltatura, concordati con il Comune di Forlì, fanno parte dell’importante accordo firmato da Inrete e Unica Reti, società dei Comuni proprietaria delle reti gas, per un piano pluriennale straordinario di sostituzione delle condotte obsolete o di materiale non conforme, in linea con quanto stabilito dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera).
Questo piano di rinnovo delle reti gas comporterà investimenti complessivi stimati per oltre 50 milioni di euro pianificati da Inrete Distribuzione Energia, a cui Unica Reti ha contribuito con un finanziamento iniziale di 8 milioni di euro. Si tratta di un importante impegno finanziario che, non gravando sul bilancio del Comune di Forlì, non comporterà aggravi tariffari sui cittadini.