Ripavimentazione di largo Castello: dal 3 novembre al via una nuova fase dei lavori

4

Circolazione a doppio senso sulla semi carreggiata già ripavimentata

FERRARA – Proseguono i lavori, programmati dal Comune di Ferrara, per la manutenzione della pavimentazione in cubetti di porfido di largo Castello a Ferrara.

La posa della pavimentazione è ultimata nella porzione del largo prospiciente il Castello. A partire da mercoledì 3 novembre l’area già ripavimentata sarà riaperta al traffico a doppio senso di circolazione e prenderà il via una nuova fase di lavori, della durata prevista di circa un mese e mezzo (salvo criticità), con l’istituzione di un’area di cantiere nella metà carreggiata sul lato della Camera di Commercio, nel tratto tra viale Cavour e via Borgo dei Leoni, con modifiche alla viabilità.

La viabilità sull’asse corso Giovecca – viale Cavour durante questa fase nuova dei lavori continuerà ad essere regolamentata a doppio senso di circolazione sulla semi carreggiata pavimentata di recente. Sia per corso Ercole I d’Este sia per via Borgo dei Leoni sarà interrotto l’accesso a largo Castello a partire da via Lollio/Padiglioni.

Su largo Castello nel tratto compreso tra il controviale Cavour e il viale principale continuerà ad essere presente un’area di cantiere per deposito materiali sul lato del Castello, istituendo il senso unico di marcia in direzione del viale principale nel tratto medesimo.

Saranno possibili rallentamenti ed estensioni dei tempi di attesa ai semafori su tutte le direttrici di marcia.

Nel caso l’occupazione fosse estesa anche sul marciapiede lato Camera di Commercio, il transito pedonale potrà utilizzare gli attraversamenti pedonali esistenti in viale Cavour all’altezza del civ. 8 e in corso della Giovecca all’altezza del civ. 4, così come il marciapiede sul lato del Castello.

Le modifiche alla viabilità saranno indicate da segnaletica di preavviso e di deviazione nei tratti interessati.