Rimini, Officine Grandi Riparazioni

21

L’assessore Frisoni: “Avanti con gli investimenti per dare un futuro e occupazione ad un comparto strategico”

palazzo del municipio RiminiRIMINI – “Investire sulle nostre ‘officine’ non è solo un atto doveroso verso un comparto che tanto ha contribuito allo sviluppo del nostro territorio. È una scelta necessaria per portare innovazione e sviluppo ad un sito produttivo strategico, che può cambiare passo senza snaturarsi e mantenendo la sua vocazione. È ciò che accade in ogni ciclo produttivo: la tecnologia avanza e ci si adatta per coglierne le potenzialità. Questo deve succedere anche con le Officine grandi riparazioni, mettendo a frutto un capitale che pochi anno: le professionalità acquisite negli anni”. L’assessore alla mobilità Roberta Frisoni ha partecipato ieri al tavolo di confronto con l’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro Vincenzo Colla rispetto al futuro delle ex Officine Grandi Riparazioni Rimini.

“Al tavolo abbiamo ribadito quello che andiamo dicendo da tempo e cioè che l’Officina è un’area strategica non solo da salvaguardare ma da valorizzare – sottolinea l’assessore Frisoni – L’impegno preso dall’assessore Colla va in questa direzione: condividiamo l’appello affinché vengano confermati da parte della proprietà gli investimenti previsti dagli accordi, affinché si possa progettare un futuro per le Ogr, garantendo economia e occupazione. Dal canto suo, l’amministrazione comunale di Rimini sarà sempre pronta ad accompagnare e supportare, per quanto di propria competenza, lo sviluppo e il rilancio del sito e delle su professionalità”.