Rimini, in corsa a New York per battere la malattia

Venerdì 8 novembre (ore 12) il racconto della maratona di Monica, Valter e Cristian protagonisti del progetto Move Your Life promosso dall’Istituto Oncologico Romagnolo

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Nella grande Mela per inseguire il traguardo più grande: vincere la malattia. Monica Giunta, Valter Marcelli, Cristian Galli sono i tre atleti che, ieri insieme ad altri migliaia di podisti, hanno partecipato ad uno degli eventi sportivi più ambiti al mondo, la maratona di New York. Un’esperienza resa possibile dal progetto Move Your Life promosso da IOR – Istituto oncologico romagnolo e che ha consentito a tre pazienti oncologici di vivere una giornata straordinaria. Emozioni che i tre atleti di ritorno da New York racconteranno in conferenza stampa venerdì 8 novembre alle ore 12 nella Sala Giunta della Residenza Comunale (piazza Cavour 27). Insieme a loro il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, il direttore generale di IOR Fabrizio Miserocchi, la dottoressa Elisa Ruggeri, psicologa IOR (anche lei al via della maratona) e il dottor Gabriele Rosa, che ha seguito la preparazione degli atleti nel progetto “Road to New York 2019”.