Rimini festeggia Enea Bastianini

51

RIMINI – Rimini festeggia Enea Bastianini, il neocampione del mondo riminese che, laureatosi nell’ultima prova mondiale di Portimao in Portogallo, ha portato a casa il titolo prestigioso di Campione del Mondo di Moto2.

E lo farà con un talk show, in diretta sulle pagine social del Comune di Rimini e dell’ Enea Bastianini Fan Club, che dal palco del Teatro Amintore Galli ripercorrerà le tappe di un anno eccezionale e quelle di una straordinaria carriera coronata dal raggiungimento del titolo. Un successo di un grande atleta ma anche emblema di un territorio, che non a caso prende il nome di Terra dei Motori, che ha saputo essere vicino e far crescere questi ragazzi, una generazione di fenomeni che dalle miniserie prima, alle Moto3 e Moto2 poi, si appresta a diventare protagonista nella MotoGP del futuro.

A ripercorrere il racconto di un anno complesso sul palco del Teatro Galli, dove campeggerà anche il blu della Kalex motorizzata Triumph preparata dal team Italtrans che lo ha accompagnato nelle sue imprese, oltre allo stesso Enea ci saranno il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, il giornalista di Sky Paolo Beltramo, i piloti Michele Pirro, Tatsuki Suzuki, Alex De Angelis, mentre è previsto da remoto l’intervento del commentatore Rosario Triolo di Sky.

Coordinerà il momento, che andrà in diretta dal Galli verso le ore 13 di domenica 13 dicembre sulle pagine social www.facebook.com/comunedirimini e www.facebook.com/eneabastianinifanclub, Spiridione Ripaldi, vicepresidente dell’Enea Bastianini Fan Club.