Rigenerazione urbana: Gambettola candida la riqualificazione del l’impianto sportivo di via Curiel

9

Approvata la convenzione con Longiano e Roncofreddo per partecipare al bando PNRR

GAMBETTOLA (FC) – Il Consiglio Comunale del 22 marzo ha approvato la convenzione con i Comuni di Longiano e Roncofreddo per aderire alla linea di finanziamento della Legge di Bilancio del 30 dicembre 2021 sulla rigenerazione urbana. Il bando è rivolto a comuni sotto i 15.000 abitanti che, in forma associata, raggiungono i 15.000 abitanti e riguarda progetti di rigenerazione urbana, nell’ottica del miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale, anche mediante interventi di ristrutturazione edilizia di immobili pubblici, con particolare riferimento allo sviluppo dei servizi sociali e culturali, educativi e didattici, ovvero alla promozione delle attività culturali e sportive. Il Comune di Gambettola sarà il capofila nella cordata dei tre comuni, che prevede la realizzazione di tre centri di aggregazione giovanile nei rispettivi territori; due di carattere culturale riguardante la ristrutturazione dei centri culturali nel Comuni di Longiano Roncofreddo e uno di carattere sportivo riguardante la ristrutturazione del centro sportivo nel Comune di Gambettola.

“L’adesione a questa linea di finanziamento da l’opportunità ai nostri 3 comuni di unire le forze in uno spirito di collaborazione fra Enti, mettendo in atto una pianificazione strategica del territorio coerente e condivisa. I nostri uffici tecnici collaborano già da tempo per la definizione del nuovo strumento urbanistico PUG, e con questo progetto si va a consolidare un percorso condiviso”, dichiara il Sindaco Maria Letizia Bisacchi.

“Il Comune di Gambettola partecipa al finanziamento con un progetto di riqualificazione degli impianti sportivi di Via Curiel, in particolare con la costruzione di una nuova struttura polifunzionale, nuovi spogliatoi e una tribuna per il calcio che andrà a beneficio di tutti i cittadini e le associazioni sportive. Il progetto complessivo ammonta a €5.000.000, comprensivo degli interventi sui 3 Comuni aderenti alla convenzione.” aggiunge l’Assessore ai lavori pubblici Ivano Piraccini.

“La nostra Amministrazione sostiene e promuove l’attività fisica come strumento di prevenzione delle malattie. Già da due anni abbiamo lanciato nuove iniziative legate allo sport e al benessere psicofisico, con il progetto Gambettola Attiva. Le associazioni sportive gambettolesi hanno aderito con entusiasmo e stanno collaborando con l’amministrazione per arricchire l’offerta sportiva rivolta ai nostri bambini e per creare nuove opportunità per il territorio”, dichiara l’Assessore allo sport Maurizio Pracucci.