Riccione Terme dà appuntamento al 6 aprile

31

In ottemperanza alle ultime disposizioni del DPCM sospese temporaneamente le attività dall’11 marzo al 5 aprile. Un atto di responsabilità e un segno concreto per contribuire alla risoluzione dell’emergenza sanitaria

RICCIONE (RN) – “Non abbiamo avuto in azienda alcun caso di contagio, ma riteniamo doveroso contribuire alla salvaguardia della salute dei nostri ospiti, dei nostri dipendenti e di fare tutto quanto in nostro potere per contrastare la diffusione del coronavirus e tornare tutti al più presto alla normalità” – dichiara Roberta Piccioni, presidente di Riccione Terme SpA –

“Per questo motivo dopo avere, nei giorni scorsi, sospeso le attività di Aquafitness e gli ingressi benessere all’Oasi Spa, abbiamo preso la decisione di sospendere temporaneamente le attività estetiche dell’Oasi Medical Spa, dei reparti che erogano le cure termali e di Fisia il nostro centro di fisioterapia e riabilitazione in acqua termale, trattandosi di prestazioni differibili, ritenendo di agire secondo le disposizioni del Decreto”.

“Per quanto riguarda la nostra organizzazione interna – prosegue Roberta Piccioni – abbiamo subito dato disposizioni per favorire il lavoro da casa dei nostri dipendenti, in modo da ridurre al minimo gli spostamenti casa-ufficio. Credo che in questo momento complicato ognuno di noi debba dare il proprio contributo per fermare la propagazione del virus”

“Nei giorni scorsi il Centro Termale è rimasto aperto ed abbiamo adottato immediatamente tutte le misure di prevenzione previste dalle linee guida nazionali e regionali, garantendo altissimi standard igienico-sanitari, distanze di sicurezza e mettendo a disposizione il nostro staff medico.

A seguito del recentissimo DPCM abbiamo voluto prendere una decisione più drastica per contribuire alla risoluzione dell’emergenza sanitaria in atto, ma siamo fiduciosi che le azioni messe in campo a livello nazionale e ogni nostro contributo individuale, daranno risultati quanto prima, per cui non vediamo l’ora di accogliervi nuovamente, ci vediamo il 6 aprile!”

Il centralino di Riccione Terme è a disposizione per informazioni e prenotazioni al numero 0541.602201, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.30 oppure tramite e-mail a info@riccioneterme.it