Categorie: Attualità Emilia RomagnaNotizie in ProvinciaRimini

Riccione: il 2018 inizia con l’apertura del cantiere in viale D’Annunzio

Da lunedì 8 gennaio parte il terzo stralcio del progetto. Proseguono i lavori in viale Aosta. Le modifiche alla viabilità

RICCIONE (RN) – Inizieranno lunedì 8 gennaio i lavori di restyling dell’arredo e la realizzazione dell’ultimo tratto di pista ciclabile in Viale D’Annunzio.

Si tratta del 3° stralcio che va a concludere il progetto di collegamento del lungomare della Costituzione alla zona nord, in particolare dalla rotatoria di Piazzale Azzarita fino a Piazzale Giovanni XXIII.

I lavori, per un importo di 1.200.000 euro, saranno realizzati dall’impresa Eco Demolizioni di Rimini, consorziata del Consorzio artigiani romagnolo che si è aggiudicato il bando, e termineranno a fine maggio.

Le opere riguarderanno l’arredo – dai marciapiedi alle panchine al verde – in continuità con i due stralci già realizzati, e opere strutturali come ad esempio le modifiche all’impianto tranviario.

La pista ciclabile sarà a doppio senso, avrà una larghezza di due metri e mezzo, e questo ultimo tratto consentirà di unire la zona sud e nord della città fino al Marano.

La circolazione non sarà interrotta ma regolamentata da semaforo e senso unico alternato. In tutta l’area interessata sarà vietata la sosta.

Sempre nella giornata di lunedì, in viale Aosta, HERA comincerà i lavori di completamento degli interventi di spostamento dei sottoservizi interferenti con il nuoco percorso del TRC, che consistono nella realizzazione della nuova rete di distribuzione acque compresa tra la rotatoria di viale Vercelli e viale Casale.

Il cantiere avrà una durata di circa un mese, la circolazione su viale Aosta sarà a senso unico in direzione Rimini mentre il traffico in direzione Riccione sarà deviato nei viali interni.

Gli autobus seguiranno il percorso abituale.

Articoli recenti

Lutto nazionale. Migliaia di mani e cuori tra Torre Pedrera e Cesenatico: il ponte umano costruito sulle note di De Andrè

Promotori dell’iniziativa gli artisti Ciri Ceccarini e Francesco MrCubanito Gibilaro. Colonna sonora unica la musica di De André: da Creuza…

9 ore passati

Rischio di infezioni da West Nile virus: scatta l’obbligo settimanale di disinfestazione nelle aree verdi dei luoghi di aggregazione frequentati da anziani

Provvedimento in vigore fino al 30 settembre CESENA - Interventi non solo sulle larve, ma anche sugli esemplari adulti: si…

10 ore passati

Contrasto alle ludopatie, sanzionati due esercizi commerciali che non rispettavano gli orari di funzionamento delle slot

Quasi cento verbali, uno per ogni macchinetta accesa, per un totale di oltre 15.000 euro BOLOGNA - Proseguono i controlli…

10 ore passati

Il Comune intensifica i trattamenti contro le zanzare nelle aree verdi, vicino agli ospedali, e nelle zone frequentate da anziani

BOLOGNA - Il Comune di Bologna, di concerto con Ausl Bologna, ha deciso di intensificare i trattamenti contro le zanzare…

10 ore passati

Apache colpisce ancora, il vigile a quattro zampe trova 20 involucri con marijuana in Montagnola

Nascosti in una grande calza all’interno di un cespuglio BOLOGNA - Apache ha colpito ancora. Il vigile a quattro zampe…

10 ore passati

Trasporti. Lavori per la riapertura dell’A14: “Fiducia nell’azione della magistratura”

L'assessore Donini: "La riapertura di uno snodo fondamentale per il collegamento tra nord e sud del Paese è un dovere…

11 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice