Regione: nota di Vincenzo Colla sui lavoratori intermittenti

31

L’assessore regionale: “La Regione formalizzerà al Governo la richiesta di velocizzare il pagamento previsto nel prossimo Decreto”. Si tratta di lavoratori occupati in diversi settori ma soprattutto nel turismo e nella cultura

logo regione emilia romagnaBOLOGNA – “Facciamo nostra la preoccupazione espressa dai sindacati per la situazione dei lavoratori intermittenti. Per questo già nelle prossime ore come Regione formalizzeremo al Governo la richiesta di velocizzare il pagamento previsto nel prossimo Decreto Rilancio, di cui siamo in attesa della pubblicazione a breve in Gazzetta Ufficiale”.

Lo ha sottolineato l’assessore regionale allo sviluppo e Lavoro, Vincenzo Colla, raccogliendo la preoccupazione lanciata dalle Organizzazioni sindacali regionali sulla difficile situazione dei lavoratori intermittenti occupati in diversi settori ma soprattutto nel turismo e nella cultura.

“È fondamentale -ha aggiunto Colladare una risposta a tutti i lavoratori che garantisca la liquidità per superare questo momento di estrema difficoltà”.