Regione, il cordoglio di Stefano Bonaccini per la scomparsa di Nelio Pavesi

24

“Non dimenticheremo il suo impegno politico e civico”. La vicinanza del presidente della Regione e della Giunta regionale alla famiglia e a tutta la comunità piacentina

luttoBOLOGNA – “Esprimo il mio cordoglio per la scomparsa di Nelio Pavesi. Ai familiari e a tutta la comunità piacentina la mia personale vicinanza, quella di tutta la Giunta e della Regione. Di lui non dimenticheremo l’impegno politico e civico dimostrato in questi anni al servizio della sua città”.

Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, dopo la notizia della morte del consigliere comunale di Piacenza, ricoverato da alcuni giorni perché colpito da Coronavirus.

“In queste ore drammatiche per tutto il Paese– ha aggiunto il presidente della Regione- il nostro impegno è massimo per superare questa crisi. Sul fronte sanitario, ma anche su quello economico e sociale. Siamo di fronte a un’emergenza senza precedenti, che ci coinvolge sia come amministratori che cittadini.

E il mio invito non può che essere quello a fare fronte comune, rafforzando lo spirito di comunità e il sentimento di solidarietà che ci deve legare tutti, soprattutto nei frangenti più difficili come quello che stiamo attraversando. Un impegno che sia davvero comune, anche nel ricordo di Nelio Pavesi”.