Regione: Femminicidio Castelfranco Emilia

5

Barbara Lori: “Sconcerto, dolore e rabbia. Necessario promuovere un cambiamento innanzitutto culturale”. L’assessora regionale alle Pari opportunità sul delitto nel Modenese, di cui sono state vittime due donne, madre e figlia

logo regione emilia romagnaBOLOGNA – “Sconcerto, dolore e rabbia per l’ennesimo, inaccettabile atto di violenza ”. Così l’assessora regionale alle Pari opportunità Barbara Lori commenta la notizia del femminicidio di Castelfranco Emilia, nel Modenese di cui sono state vittime due donne, madre e figlia.

“Occorre tuttavia andare oltre al dolore e alla rabbia– aggiunge Lori – e passare ad un’azione concreta, ad una sinergia tra le Istituzioni per affrontare questa piaga non degna di un paese civile, promuovendo innanzitutto un cambiamento culturale, quanto mai necessario e urgente” .