Referendum, aperture straordinarie per l’Ufficio elettorale

13

Da giovedì 9 a domenica 12 giugno, con orario prolungato, sarà possibile richiedere il rilascio delle carte d’identità e delle tessere elettorali

MODENA – In vista delle votazioni di domenica 12 giugno sui cinque referendum popolari abrogativi sulla giustizia, l’Ufficio elettorale di via Santi 40 a Modena effettuerà delle aperture straordinarie per il rilascio delle carte d’identità e delle tessere elettorali.

In particolare, giovedì 9, venerdì 10 e sabato 11 giugno l’Ufficio elettorale sarà aperto con orario continuato dalle 8.30 alle 18, domenica 12 giugno con orario continuato dalle 7 alle 23.

Gli elettori dovranno presentarsi al seggio con documento di identità o riconoscimento e con la tessera elettorale. I cittadini sono quindi invitati ad accertarsi di essere in possesso della tessera elettorale, indispensabile per esercitare il diritto di voto, e che abbia ancora spazi disponibili per la timbratura. In caso di smarrimento, deterioramento o esaurimento degli spazi, così come in caso di trasferimento da altro Comune o acquisizione di cittadinanza, è consigliato rivolgersi il prima possibile all’Ufficio elettorale per evitare le probabili code dell’ultimo minuto.

Anche prima delle aperture straordinarie, infatti, è possibile prendere un appuntamento all’Ufficio elettorale tramite l’Agenda online del Comune (https://www.comune.modena.it/servizi/anagrafe-e-stato-civile/prenotare-un-appuntamento) oppure telefonicamente (al numero 059 2032077 il lunedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 18 e il martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 9 alle ore 13).

Tutte le informazioni sul referendum del 12 giugno sono consultabili sulla specifica sezione del sito istituzionale (https://www.comune.modena.it/argomenti/elezioni).