Ravenna, Cuore e Territorio dona mascherine FPP2-KN95 ai medici di base

28

RAVENNA – È stata un’altra consegna importante quella che ha visti impegnati oggi il presidente e il vice presidente di Cuore e Territorio, Giovanni Morgese e Carlo Serafini. Grazie ai fondi raccolti con il fundraising lanciato dall’Associazione fin dalle prime ore dell’emergenza Covid-19, un rifornimento di mascherine FPP2 – KN95 è stato, infatti, donato alla rappresentante dei medici di base del Comune di Ravenna, la dottoressa Cristiana Losano, che provvederà alla distribuzione dei dispositivi.

“Cuore e Territorio fin dalle prime fasi dell’epidemia ci ha dato la disponibilità a raccogliere fondi per noi, per poterci rifornire di mascherine”, ha spiegato Losano, “Poi sono subentrate lungaggini burocratiche, altrimenti le avremmo avute già molto tempo fa”.

“L’importanza di questa donazione è grandissima – continua la dottoressa Losano – perché noi non abbiamo ricevuto materiale personale se non dalle associazioni. Dalla Ausl è arrivato un numero esiguo di mascherine chirurgiche che però, come è ormai noto, non sono d’aiuto nella difesa del personale sanitario”.

I dispositivi, come ha spiegato la rappresentante dei medici di base, saranno ora suddivisi fra i medici del distretto di Ravenna, Lugo e Faenza.

“Non smetterò mai di ringraziare Cuore e Territorio per il suo impegno al nostro fianco”, ha concluso Losano.

Il pomeriggio di oggi vedrà impegnata l’Associazione in un’altra importante consegna: le visiere ad alta protezione per tutto il personale addetto alle pulizie e alla logistica dell’Ospedale di Ravenna. Dispositivi, questi, che rivestono una grande importanza per la prevenzione del contagio, in particolare in ambito sanitario.

Ricordiamo che la raccolta fondi è ancora attiva e si può continuare a donare con bonifico bancario intestato a Cuore e Territorio presso Cassa di Risparmio Ravenna – Iban IT02F0627013100CC0000027952. La causale è: donazione per coronavirus.