Question Time, chiarimenti su assembramenti in via del Pratello

4
BOLOGNA – L’assessore Alberto Aitini ha risposto, in seduta di Question Time, alla domanda d’attualità del consigliere Umberto Bosco (Lega nord), su assembramenti in via del Pratello.

La domanda del consigliere Bosco
“Alla luce dell’articolo di stampa chiedo al Sindaco ed alla Giunta un parere politico/amministrativo nel merito. In particolare si chiede di sapere se, in data 23 gennaio, in via del Pratello, siano state comminate sanzioni per il mancato rispetto delle norme anti-assembramento”.

La risposta dell’assessore Aitini
“Grazie consigliere. Non c’è nessuna paura di intervenire e io non banalizzerei mai una questione del genere in questo modo. Come il consigliere sa, ci sono dei protocolli che vengono costantemente seguiti nella gestione dell’ordine pubblico, sono coordinati dalla questura locale e si decide di volta in volta, a seconda della situazione, come intervenire. Rispetto a via del Pratello, la polizia locale e le forze dell’ordine intervengono ripetutamente, praticamente quotidianamente per effettuare i controlli. In quel giorno, nella serata del 26 gennaio sono intervenuti anche in quel caso e non sono state fatte sanzioni, almeno per quanto riguarda la Polizia Locale. Non ho i dati degli interventi che quel giorno sono stati fatti dalle forze dell’ordine. Però il controllo della via è massimo, sono quotidiani e chiaramente come dicevo prima, di volta in volta e a seconda della situazione, è la questura che decide in che modo intervenire, non direi che c’è paura di intervenire, ma semplicemente si seguono le procedure”.