Provincia di Reggio Emilia: Pedemontana, da domani ponte di Borzano a senso unico alternato

REGGIO EMILIA – Prosegue l’intervento di consolidamento e ripristino del ponte sul torrente Lodola della Sp 37 – la Pedemontana che da Albinea porta a Chiozza di Scandiano – avviato la scorsa estate dalla Provincia di Reggio Emilia a Borzano. Da domani, per gestire in condizioni di sicurezza le prossime fasi di cantiere, il transito dei veicoli sul ponte – che dallo scorso febbraio non è percorribile dai veicoli con massa a pieno carico superiore a 32 tonnellate – dovrà essere mantenuto su una sola corsia per volta: da mercoledì 4 dicembre verrà pertanto istituito un senso unico alternato, regolato da impianto semaforico o da movieri per smaltire eventuali code, con contestuale riduzione del limite velocità a 30 km/h. Permane, ovviamente, il divieto di transito ai mezzi pesanti oltre le 32 tonnellate, che già da febbraio utilizzano percorsi alternativi.

“Quello in corso è il primo di due lotti di consistenti lavori, per un importo complessivo di 870.000 euro finanziati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti attraverso il Piano sessennale 2018-2023 a favore di Province e Città metropolitane, che prevede il consolidamento ed il ripristino delle strutture in cemento armato, anche in alveo – spiega il dirigente del Servizio Infrastrutture, Valerio Bussei – Un volta ultimato questo primo intervento, verrà effettuato il ripristino del piano viabile e dei guard-rail”.

Per info in tempo reale sulla viabilità e in caso di eventuali emergenze consultare il profilo Twitter della Provincia di Reggio Emilia @ProvinciadiRE.