Provincia di Modena: neve, completata spalatura al passo delle Radici

31

In serata spargisale sulla viabilità provinciale dell’Appennino, prudenza

MODENA – Al Passo delle Radici, nel comune di Frassinoro, le turbine della Provincia nel pomeriggio di oggi, lunedì 4 gennaio, hanno completato l’allargamento della carreggiata lungo la strada provinciale 324, dove nel fine settimana la neve ha superato il metro; il passo è sempre stato transitabile e dal primo pomeriggio di oggi ha smesso di nevicare.

Su tutta la rete della viabilità provinciale dell’Appennino, nella serata di stasera è prevista l’uscita dei mezzi spargisale, al fine di completare la pulizia del fondo stradale e prevenire la formazione del ghiaccio.

Soprattutto alle quote più alte e nei tratti a rischio, infatti, il pericolo è rappresentato dalle ghiacciate notturne; i tecnici del servizio provinciale Viabilità raccomandano quindi prudenza, perché in presenza di temperature particolarmente rigide l’effetto del sale si attenua fino a diventare nullo.

Il piano neve della Provincia sulla rete di oltre mille chilometri di strade provinciali, prevede l’impiego di 188 mezzi di cui 132 spartineve, tutti di ditte private convenzionate; di questi 65 sono in montagna e 67 in pianura.

I mezzi spargisale sono 32 (14 in montagna e 18 in pianura), più nove di proprietà della Provincia, oltre a 13 mezzi “combinati” cioè sia spartineve che spargisale; a questi si aggiungono due turbine di proprietà della Provincia utilizzate in genere per tenere aperte le strade provinciali sul crinale nella zona di Frassinoro in particolare al passo delle Radici.