Provincia di Modena: maltempo, chiuso ponte di Navicello Vecchio

21
sp4

Riaperte Fondovalle Panaro, sp23 e sp20 a Prignano

MODENA – Riapre a doppio senso di marcia la strada provinciale 4 Fondovalle Panaro in località Grottoni nel Comune di Pavullo, che era stata chiusa nella serata di lunedì 24 giugno a causa di una frana che aveva occupato la sede viaria con accumuli di terreno e detriti.

Riapre anche la strada provinciale 23, che era stata chiusa per frana da lunedì 24 dalla Volta di Saltino a Talbignano tra i Comuni di Prignano sulla Secchia e Polinago. I tecnici stanno effettuando le operazioni finali di pulizia della sede viaria e raccomandano estrema prudenza durante il transito.

Riapre con senso unico alternato anche la provinciale 20 a valle di Varana sempre a Prignano, mentre proseguono le operazioni di pulizia della strada dai detriti e dal fango, da parte del personale della Provincia di Modena.

A causa del maltempo di queste ore, invece restano chiuse per frane e smottamenti la strada provinciale 26 in località Due Querce nel Comune di Pavullo e la strada provinciale 19 in località Poggiobianco nel territorio comunale Prignano sulla Secchia.

Il presidente della Provincia di Modena Fabio Braglia sottolinea che «questa ondata di maltempo sta seriamente mettendo alla prova il reticolo viario provinciale e non solo, con decine di interventi su tutta la fascia appenninica e collinare. Ringrazio – prosegue Braglia – il prezioso lavoro dei tecnici e degli operatori provinciali, che da ieri pomeriggio lavorano incessantemente per garantire la massima transitabilità delle strade e raccomando a tutti di limitare gli spostamenti per evitare situazioni potenzialmente pericolose e per non congestionare la rete viaria, anche perché sono molte le strade che, seppur aperte al transito, non sono in condizioni ottimali».

Per quanto riguarda la situazione dei ponti, a causa della piena del fiume Panaro è stato chiuso al transito, a scopo precauzionale, il ponte di Navicello vecchio a Modena lungo la diramazione della strada provinciale 255.

Al momento restano aperti gli altri ponti della rete viaria provinciale, mentre prosegue il monitoraggio da parte di tecnici per la situazione delle strade.