Provincia di Forlì-Cesena: Conferenza di insediamento del Presidente Enzo Lattuca

6

FORLÌ-CESENA – Accordo territoriale tra la Provincia di Forlì-Cesena ed il Comune di Forlì per l’attuazione delle potenzialità commerciali del polo funzionale ospedaliero di Vecchiazzano

Nota del Presidente della Provincia Enzo Lattuca

In merito all’Accordo territoriale tra la Provincia di Forlì-Cesena ed il Comune di Forlì per l’attuazione delle potenzialità commerciali del polo funzionale ospedaliero di Vecchiazzano, il Presidente della Provincia Enzo Lattuca ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“La tempistica determinata dagli atti del Comune di Forlì ha comportato una oggettiva difficoltà per l’amministrazione provinciale, per questo motivo desidero prima di tutto ringraziare gli uffici della Provincia coinvolti, che in pochi giorni mi hanno consentito di convocare d’urgenza il consiglio provinciale per discutere questo accordo, cosa che ho voluto fare per confermare la leale collaborazione che la Provincia garantisce a tutti i 30 Comuni del nostro territorio. La Provincia di Forlì-Cesena non è e non sarà l’ente che ritarda i processi, ma non può esimersi dall’esercitare a pieno il proprio ruolo.

In relazione all’iniziativa per l’attuazione di nuove superfici a destinazione commerciale nel polo funzionale ospedaliero di Forlì – il quale rappresenta un presidio pubblico fondamentale per l’intero territorio provinciale e di più per l’intera Romagna – sussistono infatti significative e più volte rilevate criticità che dovranno necessariamente essere affrontate e risolte per poter procedere nella realizzazione dell’intervento.

In particolare rispetto al tema della viabilità e dell’accessibilità dell’intero “Polo H”, in relazione al sicuro impatto di nuove strutture commerciali ad oggi non sono stati forniti gli approfondimenti tecnici e gli studi necessari all’espressione di un compiuto parere che certifichi un adeguato livello di accessibilità ed efficienza infrastrutturale a garanzia della sostenibilità dell’intervento.

Tali significative mancanze, che se non risolte impediranno l’assenso di questo Ente, non comportano oggi il rigetto della proposta di accordo pervenuta in data 22 dicembre da parte del Comune, ma allo stesso tempo impongono di rinviare la valutazione definitiva che questo ente potrà effettivamente manifestare solo a fronte degli elementi contenuti nell’Accordo operativo che verrà proposto.

Per queste ragioni il Consiglio con la delibera odierna ha provveduto a dare mandato agli uffici provinciali competenti, in sede di Valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale ovvero di Comitato Urbanistico di Area Vasta, di provvedere a verificare ed indicare puntualmente le opere di mitigazione e di potenziamento che si renderanno necessarie al fine di assicurare che non vi sia un peggioramento dell’accessibilità al polo ospedaliero”.

Attribuzione delle deleghe

Il Presidente della Provincia di Forlì-Cesena e Sindaco del Comune di Cesena, Enzo Lattuca, prevedendo anche deleghe politiche che non corrispondono a funzioni proprie dell’ente, ha conferito le seguenti deleghe ai consiglieri provinciali:

Enzo Lattuca

Sindaco del Comune di Cesena

Presidente. Mantiene in capo le seguenti materie: Società partecipate, Personale, Protezione civile, Riordino istituzionale e coordinamento con le Unioni dei Comuni, Politiche di sostegno tecnico-amministrativo ai piccoli Comuni, Bilancio, Patrimonio, Sistemi informativi ed ogni altra materia non delegata ad altri Consiglieri.

Valentina Ancarani

Consigliera del Comune di Forlì

Vicepresidente provinciale con delega all’edilizia scolastica

Marco Baccini

Sindaco del Comune di Bagno di Romagna

Consigliere delegato alle politiche per la montagna e le aree interne, caccia e pesca

Giancarlo Dardi (detto Jader)

Sindaco del Comune di Modigliana

Consigliere delegato alle politiche per lo sviluppo economico e la relazione con le parti sociali

Milena Garavini

Sindaca del Comune di Forlimpopoli

Consigliera delegata alla programmazione scolastica, alla formazione professionale e ai Fondi europei

Luciana Garbuglia

Sindaca del Comune di San Mauro Pascoli

Consigliera delegata alle infrastrutture e alla viabilità per il comprensorio cesenate

Matteo Gozzoli

Sindaco del Comune di Cesenatico

Consigliere delegato alla pianificazione urbanistica e alla pianificazione strategica

Daniele Valbonesi

Sindaco del Comune di Santa Sofia

Consigliere delegato alle infrastrutture e alla viabilità per il comprensorio forlivese, alle politiche per la montagna e le aree interne

 

Il Presidente Lattuca conferirà la delega permanente a rappresentare la Provincia di Forlì-Cesena nelle sedute dell’Ufficio di Presidenza della Conferenza Territoriale Socio Sanitaria a Roberto Cavallucci, sindaco del Comune di Meldola e componente dell’Assemblea dei Sindaci della Provincia di Forlì-Cesena.