Protesta caro bollette: spenti per mezz’ora Reggia e Palazzo Giordani

14
colorno notte

La Provincia di Parma e il Comune di Colorno aderiscono così all’iniziativa di ANCI Emilia-Romagna per chiedere al governo di intervenire a fronte del rincaro delle bollette energetiche

PARMA – La Provincia di Parma e il Comune di Colorno aderiscono all’iniziativa di ANCI Emilia-Romagna per chiedere al governo di intervenire a fronte del rincaro delle bollette energetiche e spengono simbolicamente domani, giovedì 10 febbraio alle ore 20, per mezz’ora i loro monumenti simbolo: la Reggia di Colorno e la sede della Provincia di Palazzo Giordani.

La proposta, a cui stanno aderendo moltissimi municipi ed Enti, è stata avanzata dal Sindaco di Cento, Edoardo Accorsi, e del Sindaco di Bologna, Matteo Lepore.