Prorogato al 31 agosto il termine per la presentazione delle domande di accesso al bando per gli alloggi Erp

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Si comunica che, a seguito dell’emergenza coronavirus che ha costretto alla chiusura alcuni uffici comunali, sono stati prorogati al 31 agosto i termini per la presentazione delle domande di accesso all’edilizia residenziale pubblica (Erp), sia per nuove assegnazioni che per cambio alloggio, in precedenza fissati al 2 maggio.

La modulistica da utilizzare, così come il testo completo del bando, è scaricabile dal sito www.comune.piacenza.it, dove è presente anche l’elenco dei Caf convenzionati ai quali i cittadini potranno eventualmente rivolgersi per ricevere assistenza nella compilazione delle domande di nuova assegnazione. Al modulo dovrà essere allegata la copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità, mentre per i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea è richiesta la fotocopia non autenticata del permesso di soggiorno CE per i soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno) o del permesso di soggiorno di durata almeno biennale.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Abitazioni e Diritto alla Casa ai seguenti numeri telefonici: 0523-492162 e 0523-492169.

Fino al termine dell’emergenza Coronavirus, la consegna della domanda, debitamente compilata e completa di tutta la documentazione richiesta, non potrà essere effettuata a mano presso gli uffici comunali, bensì mediante lettera raccomandata indirizzata a “Comune di Piacenza – Servizi Sociali – Ufficio Abitazioni e diritto alla casa – via XXIV Maggio 28 – 29121 Piacenza” oppure tramite Pec (da un’altra casella di posta certificata) all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it.

Il ripristino della modalità di consegna della domanda a mano e il ritorno alle abituali prassi operative, saranno prontamente comunicati una volta terminata la fase emergenziale.