Proroga ordinanza contingibile ed urgente

18

Misure di salute pubblica a seguito dell’incendio di ieri

PARMA – È stata prorogata, a scopo precauzionale, l’ordinanza del Sindaco di Parma, Michele Guerra, emessa ieri a seguito dell’incendio di Via Emilio Lepido.

La validità delle misure previste è in vigore ulteriori 96 ore e quindi fino alle 19.18 di martedì 02/05/2023, limitatamente alle aree comprese all’interno di un raggio di 1,4 km dal luogo dell’incendio.

 Si INVITANO tutti i cittadini all’interno dell’area a:

− mantenere chiuse le finestre, limitandone l’apertura alle necessità di aereazione degli ambienti;

− evitare spostamenti e frequentazioni dell’area interessata dall’incendio, se non per ragioni strettamente necessarie ed urgenti.

Si ORDINA nell’area con raggio di 1,4 km dal luogo dell’incendio, indicata in allegato:

− il divieto di utilizzo dei foraggi e cereali destinati agli animali;

− il divieto di pascolo e razzolamento degli animali da cortile e d’affezione;

− il divieto di praticare attività sportiva all’aperto;

− la limitazione della permanenza in spazi aperti se non per ragioni strettamente necessarie;

− il divieto di consumo dei prodotti coltivati nell’area individuata, da parte dei soggetti più a rischio come bambini, donne in gravidanza e in allattamento: al di fuori dei soggetti citati, è consentito il consumo di prodotti alimentari coltivati solo dopo accurato lavaggio con acqua, associato a strofinazione delle superfici e, ove possibile, alla rimozione del rivestimento superficiale mediante spellatura o sbucciatura.