Proiezione film “La ciociara” a Montegridolfo

MONTEGRIDOLFO (RN) – Giovedì 22 agosto alle ore 21.15 presso il Municipio di Montegridolfo, secondo appuntamento della rassegna cinematografica Dalla Liberazione alla Caduta del Muro, con il film di Vittorio De Sica La ciociara.

Ricorrendo i 75 anni dalla Liberazione di Montegridolfo e i 30 dalla Caduta del Muro di Berlino, l’Amministrazione Comunale montegridolfese propone una serie di films che raccontano i momenti storici della guerra in Italia, della ricostruzione e della vita a Berlino nel 1989.

Il ciclo iniziato con Roma città aperta, prosegue con un altro capolavoro del neorealismo italiano –La ciociara– che valse per la sua drammatica interpretazione l’oscar a Sophia Loren.
La storia tratta dall’omonimo romanzo di Alberto Moravia racconta la straziante vicenda di una madre -Cesira- e della figlia dodicenne -Rosetta- vittime di quell’efferato crimine di guerra conosciuto come “le marocchinate”.

E’ una delle più dolorose pagine della guerra, che attraverso la magistrale capacità artistica della Loren, è riuscita ad arrivare al cuore dei tanti spettatori che hanno visto il film. Ancora oggi a 58 anni dalla realizzazione, il racconto delle violenze sulla madre e sulla sua piccola, spiega l’efferatezza del massacro perpetuato dai goumier francesi, che da contingente alleato avrebbe dovuto salvare l’Italia e gli italiani.

https://it.wikipedia.org/wiki/La_ciociara_(film)
Il prossimo appuntamento della rassegna Dalla Liberazione alla Caduta del Muro, sarà giovedì 5 settembre con il film Germania anno zero di Roberto Rossellini.

Si ricorda che come tutte le iniziative per il 75° Anniversario della Liberazione di Montegridolfo, anche questa proiezione cinematografica è ad ingresso gratuito.

1944-2019
75° Anniversario della Liberazione

Rassegna cinematografica
Dalla Liberazione alla Caduta del Muro
in collaborazione con Gli Amici per il Museo APS

LA CIOCIARA
di Vittorio De Sica
con Sophia Loren e Jean-Paul Belmondo