Primo studio sulla pandemia Covid-19, domani la presentazione

33

Martedì 17 novembre alle 18 su Teams. È il primo evento legato all’8° convegno annuale della Società Italiana di Antropologia Applicata (SIAA) in programma dal 2 al 6 dicembre, patrocinato tra gli altri dall’Università di Parma

PARMA – Martedì 17 novembre, alle 18, su piattaforma Teams, si terrà la presentazione del volume Primo studio sulla pandemia Covid-19 (Essenne 2020), curato dall’antropologo Vito Antonio Aresta e realizzato dalle studentesse e dagli studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado e delle Università che hanno partecipato nei mesi scorsi al VII Laboratorio di Antropologia Sociale e Visuale. 

Con il curatore Vito Antonio Aresta ne discuteranno Antonino Colajanni, già docente di Antropologia Sociale di Sapienza Università di Roma e due delle studentesse che hanno concorso alla scrittura: Chiara Argentina e Francesca Monopoli. 

Si tratta del primo evento legato all’8° convegno annuale della Società Italiana di Antropologia Applicata (SIAA) dal titolo FARE (IN) TEMPO. Cosa dicono gli antropologi sulle società dell’incertezza (http://www.antropologiaapplicata.com/vii-convegno-siaa-2019-2/), che si terrà interamente online dal 2 al 6 dicembre 2020 e che è patrocinato tra gli altri dall’Università di Parma.  

È la prima di una serie di dodici presentazioni di libri che accompagnano il ricco programma del convegno.