Primo incontro del Presidente Lattuca con i Sindaci del territorio (Foto)

20

FORLÌ-CESENA – Riceviamo e pubblichiamo una nota del Presidente Enzo Lattuca in merito all’incontro di ieri, in presenza,  con il Sindaco del Comune di Longiano Ermes Battistini e la sua giunta.

“Un colloquio costruttivo – spiega Enzo Lattuca, presidente della Provincia di Forlì-Cesena – a seguito dell’incontro di mercoledì 9 febbraio con il sindaco e l’intera giunta del comune di Longiano.

Sono molto soddisfatto di questo primo incontro; ritengo sia stato utile per iniziare un percorso di confronto e per costruire, come avevo promesso all’atto del mio insediamento come Presidente, un dialogo costante e concreto con tutti i Sindaci del territorio provinciale.

Il sindaco di Longiano, Ermes Battistini, mi ha segnalato, in particolare, la necessità di intervenire sulla manutenzione di alcune strade provinciali, nello specifico sulla SP 63 “Montilgallo” e SP 40 “Badia Santa Paola”, ma soprattutto mi ha rappresentato la necessità di risolvere le criticità relative all’incrocio che si trova tra la via Emilia e la via Montilgallo, che collega i comuni di Longiano e Roncofreddo con la stessa via Emilia. Si tratta di un intervento importante per la sicurezza che completa l’altro importante intervento sulla viabilità del Rubicone, intendo il collegamento tra la via Emilia e il casello autostradale A14 “Valle del Rubicone” che appalteremo entro il 2022 per un importo di oltre 7 milioni di euro. A questo proposito confermo l’impegno della provincia ad inserire l’opera nei prossimi piani degli investimenti.  

Per quanto riguarda le scuole, inoltre, il sindaco di Longiano mi ha segnalato tre interventi di manutenzione straordinaria relativi agli edifici scolastici nelle frazioni di Budrio, Baluginano e Longiano centro. Gli interventi richiesti dall’amministrazione sono stati inseriti nella programmazione provinciale. L’intenzione è quella trovare, da qui ai prossimi anni, adeguate risorse nell’ambito della graduatoria che ogni anno vede finanziati i 2/3 degli interventi programmati.

Con il sindaco Battistini, conclude il Presidente Lattuca, avremo ulteriori occasioni di confronto attraverso i quali verificheremo il progresso delle azioni messe in campo”.