Premio Malatesta Novello 2022, c’è tempo fino a giovedì 3 novembre per segnalare il proprio candidato (FOTO)

19
Premio Malatesta Novello – XV – H – res17

CESENA – In vista della cerimonia di consegna del premio Malatesta Novello – Città di Cesena 2022, che si terrà domenica 20 novembre nella biblioteca Piana della Malatestiana, tutti i cesenati – così come previsto dal Regolamento – potranno proporre la candidatura di un concittadino motivandola. Sarà possibile farlo fino alla mezzanotte di giovedì 3 novembre compilando il modulo pubblicato sulla homepage del sito del Comune di Cesena (https://www.comune.cesena.fc.it/home) e reperibile sulle pagine Facebook del Comune e della Biblioteca Malatestiana.

Un appuntamento atteso da tutti i cesenati e che per sua natura mette in dialogo passato e presente nel nome della città e delle eccellenze che hanno promosso il territorio. Questa sedicesima edizione è pronta a donare alla comunità tre nomi meritevoli che attraverso le arti e la conoscenza hanno rappresentato la città malatestiana in Italia e nel mondo. Istituito nel 2007, il prestigioso riconoscimento conferito dall’Amministrazione comunale nasce come omaggio di stima, esclusivamente di prestigio morale, da attribuire a persone, cesenati per nascita o residenza o che abbiano operato a favore della città e che si siano distinte per la loro opera meritoria in campo sociale, culturale, artistico, scientifico, sportivo ed economico.

La sedicesima edizione vedrà riproposta la stessa formula. I cittadini potranno candidare il nome di un personaggio che ha dato lustro alla nostra città in Italia o nel mondo e successivamente questi nomi saranno presi in considerazione dalla Giuria del Premio presieduta dal Sindaco Enzo Lattuca e composta dai giurati Giancarlo Cerasoli e Paola Errani. In ogni edizione vengono premiate fino a tre persone per le categorie relative all’impegno nella città di Cesena, nel mondo (portando quindi lustro alla città) e alla memoria. Nel 2021 l’ambito riconoscimento è stato assegnato a tre professionisti dell’editoria, dello sport e della pedagogia, Roberto Casalini, Margherita Magnani e Gianfranco Zavalloni, tre illustri cesenati che con dedizione, lealtà e sapienza, attraverso la loro professione e scelta di vita, hanno contribuito ad accrescere il valore della loro città d’origine.

La cerimonia di premiazione sarà riproposta su Teleromagna (canale 14) sabato 26 novembre alle ore 21.