‘Pomeriggio Entomologico’ in museo tra nuove collezioni e attività scientifiche

52

Giovedì 24 ottobre alle 16 incontro a ingresso libero al Museo civico di Storia Naturale di Ferrara

FERRARA – Sarà tutto all’insegna dell’entomologia il pomeriggio di giovedì 24 ottobre, dalle 16, al Museo civico di Storia Naturale di Ferrara (slargo Florestano Vancini, 2 – già via Filippo de Pisis, 24).
Il Museo si arricchisce di due nuove collezioni entomologiche e durante l’incontro, aperto liberamente a tutti gli interessati, se ne parlerà con gli entomologi che hanno scelto di rendere pubbliche e fruibili le loro raccolte. “Spiegheremo – anticipano gli organizzatori – perché è importante raccogliere, identificare, conservare e catalogare insetti e vi aggiorneremo sulle novità scientifiche che ci coinvolgono”.

PROGRAMMA: (ingresso libero e gratuito)

Ore 16.00 Saluti e apertura dei lavori;
Con Alessandro Balboni (Assessore con deleghe ai Rapporti Unife,Ambiente, Tutela degli animali e Progetti Europei, Comune di Ferrara) e Stefano Mazzotti (Responsabile Museo Storia
Naturale, Ferrara) “Il Museo di Storia Naturale e le sue collezioni”;

Ore 16.20 con Leonardo Latella (Museo Civico di Storia Naturale di Verona) “Il valore delle collezioni entomologiche dal passato e per il futuro”;

Ore 16.40 con Ettore Contarini e Leonardo Senni Presentazione delle due collezioni donate al Museo;

Ore 17.10 con Carla Corazza (Museo di Storia Naturale di Ferrara) “Lavori in corso: i monitoraggi entomologici del Museo di Storia Naturale di Ferrara”;

Ore 17.30 con Fausto Pesarini (Museo di Storia Naturale di Ferrara) Presentazione del volume LII della Fauna d’Italia: HYMENOPTERA – SYMPHYTA I

Ore 18.00 Interventi del pubblico e chiusura dei lavori