Polizia Municipale di Rimini, sanzionato un giovane venditore di cocco

RiminiRIMINI – Era arrivato da poco in zona per la sua “attività” il venditore irregolare di cocco fermato questa mattina dalla Polizia Municipale impegnata nella zona nord dell’arenile nei servizi di contrasto all’abusivismo commerciale.

L’uomo, un ragazzo napoletano di 21 anni, è stato fermato dagli agenti in divisa che stavano pattugliando la spiaggia in bicicletta all’altezza del bagno 24 di Viserba. Il giovane al momento dell’identificazione ha spiegato agli agenti di essere appena arrivato in zona.

Si tratta del primo venditore di cocco sanzionato in questa stagione dalla Polizia Municipale, a conferma della tendenza già riscontrata lo scorso anno di un fenomeno drasticamente ridimensionato. Nella zona nord di Rimini sono solo tre i venditori di cui è stata segnalata la presenza.