Polizia Locale: fermato e denunciato automobilista ubriaco e senza patente

16
PARMA – Automobilista fermato e denunciato perché alla guida in stato di ebbrezza e senza patente.  Erano circa le due di venerdì notte quando gli agenti della Polizia Locale, durante i controlli effettuati per garantire la sicurezza stradale e il contrasto alla guida sotto effetto di alcool o sostanze stupefacenti, hanno fermato un automobilista in viale Mordacci.
L’uomo è risultato senza patente e la prova con l’alcoltest ha dato esito positivo. Gli è stato, pertanto, contestato il reato che prevede l’ammenda da 1.500 a 6.000 euro e l’arresto da sei mesi ad un anno con l’aggravante che il reato è stato compiuto dopo le ore 22 e prima delle 7, con la previsione di un aumento di pena che varia da un terzo alla metà.
Durante il servizio notturno, gli agenti di strada del Taglio hanno rilevato anche un sinistro in cui è rimasto coinvolto un uomo di origini straniere. Dal momento che ci sono stati dei feriti, l’uomo è stato condotto nel gabinetto scientifico del comando per essere sottoposto a rilievo foto segnaletico.
Oltre ai controlli di Polizia Stradale, sono state verificate segnalazioni dei cittadini di attività ricreative rumorose in orario notturno. Per questo, sono stati controllati e ispezionati tre locali e circoli privati e alcuni parchi, tra cui quello nella zona di via  Giorgio de Chirico.
“I controlli notturni che il Corpo di Polizia Locale sta effettuando rientrano nell’impianto generale del controllo del territorio, stabilito dal Prefetto di Parma in sede di Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica – ha rimarcato l’Assessore alla Legalità con delega alla Sicurezza, Francesco De Vanna. I servizi di polizia stradale notturni consentono alle altre forze di polizia di concentrarsi su altri e più complessi aspetti della sicurezza, in un perfetto accordo tra tutti i tutori dell’ordine pubblico, ognuno con le proprie caratteristiche, competenze e professionalità”.