Poesia dialettale con “In Compagnia della Romagna” (FOTO)

7
La rassegna dialettale è stata presentata in Comune

Nuovi appuntamenti da domenica 15 gennaio in Biblioteca Malatestiana

CESENA – Dopo la breve pausa natalizia, tornano in Biblioteca Malatestiana gli appuntamenti con il dialetto romagnolo di “In compagnia della Romagna”, la rassegna organizzata dall’associazione culturale “Te ad chi sit é fiol?”, presieduta da Leonardo Belli, in collaborazione con la Malatestiana e con il patrocinio del Comune di Cesena. Una tradizione, giunta alla settima edizione, a cui non si può fare a meno e che consentirà, così come già avvenuto lo scorso autunno, di familiarizzare ulteriormente con le origini della propria lingua riscoprendo il dialetto tra arte, poesia e musica.

Sarà l’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana ad ospitare le nuove proposte culturali dell’associazione “Te ad chi sit è fiol?”. Gli appuntamenti del 2023 avranno inizio domenica 15 gennaio, dalle ore 17 alle ore 19, con “Zapatin dal Chesi” di Guglielmo Giovagnoli. L’evento sarà presentato da Gianfranco Miro Gori. Domenica 19 febbraio, stessa ora, Gianfranco Lauretano presenterà “L’opera poetica” di Franco Casadei. Il 19 marzo l’appuntamento si rinnoverà con Francesco Gobbi che narrerà “Al poesii Novi”. L’ultimo incontro in programma si terrà domenica 16 aprile, sempre dalle 17 alle 19, con “Intermezzo”, dai testi teatrali del ‘700.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo 0547 610892 oppure scrivere una mail a malatestiana@comune.cesena.fc.it. Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito e fino ad esaurimento posti.