Pillastrini: “Vogliamo concludere la stagione con una buona prestazione”

REGGIO EMILIA – Stefano Pillastrini ha incontrato stampa e media presentando la sfida conclusiva della stagione biancorossa, in programma domani alle 20.45 contro la Vanoli Cremona.

“Di sicuro la novità è che per la prima volta da quando sono qua la partita che affronteremo non ha una valenza importante o addirittura quasi drammatica sportivamente parlando. Vorrei che questo non provocasse però un eccessivo rilassamento nei ragazzi: voglio una squadra combattiva, con amor proprio e voglia di dimostrare che la stagione è stata dura e difficile, ma anche che con l’assetto attuale avremmo potuto fare anche di più di quello che abbiamo fatto. Per questo vogliamo giocare una buona partita contro una squadra fortissima come Cremona e chiudere la stagione nel migliore dei modi. La squadra ha lavorato bene, la tensione ovviamente è calata ma gli allenamenti sono stati effettuati con impegno e la partita è stata preparata. Fino a questo momento abbiamo disputato le nostre migliori partite quando eravamo spalle al muro, come ad esempio con Pesaro. Adesso vogliamo essere in grado di raccogliere le motivazioni necessarie per fare un’ottima partita anche se la posta in palio è diversa. A proposito del successo di domenica scorsa, ci tenevo a ringraziare Devis Cagnardi che è stato uno dei primi a complimentarsi con me per la salvezza ottenuta. Non è stata un’annata facile per la Pallacanestro Reggiana, ma nella permanenza in Serie A c’è sicuramente anche una parte di merito sua”.

(Foto dal sito della Grissin Bon: www.pallacanestroreggiana.it)