“Pier Damiani – Nuove prospettive sul suo pensiero” convegno online il 17 e 18 dicembre

38

Organizzato dal Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma, si svolgerà in modalità telematica

PARMA – Giovedì 17 e venerdì 18 dicembre si svolgerà su piattaforma Teams il convegno “Pier Damiani – Nuove prospettive sul suo pensiero”, organizzato dal Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali-DUSIC dell’Università di Parma. Nella giornata del 17 dicembre l’incontro avrà inizio alle 14.15 e nella giornata del 18 dicembre alle 9.30.

Il convegno, che si inserisce idealmente nelle celebrazioni di Parma Capitale della Cultura 2020+21, è patrocinato dal Comune di Parma, dalla SISPM-Società Italiana per lo Studio del Pensiero Medievale, dalla sezione di Parma della SFI-Società Filosofica Italiana e dal Dottorato RAMUS (Ricerche e studi sull’Antichità, il Medioevo e l’Umanesimo – Salerno) dell’Università di Salerno.

Tra i partecipanti al convegno i docenti dell’Ateneo di Parma Fabrizio Amerini, organizzatore dell’evento, Irene Binini e Marco Gentile.

Pier Damiani è un filosofo e teologo medievale molto caro all’Università di Parma. Fu studente presso la Scuola Cattedrale di Parma tra il 1026 e 1032.

Il convegno è  segnalato sulla piattaforma S.O.F.I.A. del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) come occasione di aggiornamento per i docenti delle scuole superiori.

Foto dal sito dell’Università di Parma