Permessi di sosta e transito, prorogata la validità a fine febbraio

7

PARMA – È stata prorogata la validità dei permessi di sosta e transito al 28 febbraio 2021. Chi ancora non avesse rinnovato il permesso può farlo pagando l’onere di emissione di 10 euro, senza recarsi agli sportelli di Infomobility, attraverso una delle seguenti modalità:

1. Online con carta di credito scaricando l’app Tap&Park per smartphone oppure dal sito www.parmaimobility.it.

In entrambi i casi si potrà accedere con le credenziali che già vengono utilizzate oppure seguire le istruzioni per il recupero dell’account cliccando su “Registrati”. Il sistema consente l’emissione della fattura e il rinnovo sarà immediatamente attivo.

2. Con il bollettino postale precompilato che è stato spedito a casa insieme alla lettera cartacea. Non è ammesso l’uso di bollettini diversi.

3. Con bonifico bancario a favore di Infomobility S.p.A. specificando il codice (differente per ogni utente) che è stato indicato nella lettera o nell’e-mail. Chi ancora non fosse in possesso del codice per fare il bonifico bancario può riceverlo inviando una e-mail a imobility@infomobility.pr.it.

Solo per oggettive necessità o urgenze è possibile, previo appuntamento telefonico, rivolgersi agli sportelli di Infomobility.

Per sapere se il permesso è stato effettivamente rinnovato bisogna accedere all’area riservata da www.parmaimobility.it (“Servizi Online”) oppure cliccare su “i miei permessi” della app Tap&Park, verificando la nuova scadenza al 31.12.2021.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.infomobility.pr.it o telefonare al numero verde 800.238.630 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.