Per il ponte di San Petronio a Fico la Strafico

Nel Parco del cibo il patrono di Bologna si festeggia con la maratona non competitiva e si tiene dal 4 al 6 ottobre l’anteprima ufficiale della rassegna del cioccolato di Perugia

BOLOGNA – Un ponte San Petronio da passare in compagnia, con tanti appuntamenti divertenti, golosi e appassionanti per grandi e piccoli. Da venerdì e fino a domenica, FICO Eataly World festeggia il patrono di Bologna con un calendario di eventi particolarmente ricco: la “partenza” è fissata il 4 ottobre, giorno di San Petronio, con la seconda edizione della Strafico, la corsa enogastronomica non competitiva, per tutti, con cinque tappe e cinque spuntini gourmet nell’itinerario intorno al Parco. Dal 4 al 6 ottobre FICO ospita anche l’anteprima di Eurochocolate, il più importante evento internazionale dedicato al cioccolato in programma a Perugia dal 18 al 27 ottobre: per tutto il fine settimana, da venerdì 4 a domenica 6 ottobre si terranno corsi, degustazioni, laboratori, creazioni artigianali, menù e piatti a tema dolci e salati, con la possibilità di scoprire e assaggiare interpretazioni deliziose, lavorazioni divertenti e sorprendenti tutte dedicate al re della dolcezza.
Sempre il 4 ottobre, dalle 19.30, torna l’appassionante Cena in giallo, dedicata ai misteri ed ai manicaretti della cucina di Bologna. Nel fine settimana continua inoltre lo spettacolare Festival delle Lanterne Cinesi, mentre sabato e domenica mattina i bambini potranno partecipare gratuitamente agli Umarell Days, per assistere al cantiere del Luna Farm, il luna park a tema contadino che sta sorgendo dentro FICO. Per informazioni e iscrizioni agli appuntamenti del week end: www.eatalyworld.it

IL PROGRAMMA DEL FINE SETTIMANA

Il “ponte” di San Petronio a FICO prende il via venerdì alle 11, con la partenza della Strafico nel vigneto di FICO: la corsa enogastronomica per tutti, all’insegna della condivisione, dello sport, ma anche del buon cibo e del buon vino italiani, organizzata con la UISP Comitato Territoriale di Bologna. La camminata non competitiva si snoderà intorno al perimetro di FICO tra i campi, i frutteti e le stalle, e sarà suddivisa in cinque tappe: ogni chilometro una tappa, ogni tappa uno spuntino con deliziosi finger food tipici di tutte le parti d’Italia, e un calice di vino, firmati Fontanafredda.
La maratona è per a tutti – famiglie, adulti, ragazzi, bambini e amici a 4 zampe – e la quota di partecipazione è di 10 euro per gli adulti e 8 per i bambini tra i 5 e i 12 anni, mentre i piccoli e i piccolissimi accedono gratis. Ci si può iscrivere on line fino al 3 ottobre sul sito di FICO e al Desk Accoglienza dentro il Parco; il 4 ottobre ci si potrà iscrivere sul posto prima della partenza.

La camminata quest’anno passerà anche dal Festival delle Lanterne. I partecipanti potranno infatti vedere in anteprima il Festival durante la Strafico, e riceveranno un buono sconto per tornare di sera a vedere lo spettacolo delle lanterne illuminate. Il Festival è il più grande evento sulla cultura cinese mai realizzato, che porta per la prima volta in Italia le celebri creazioni artistiche degli artigiani cinesi, alte fino a 20 metri: uno spettacolo inedito e affascinante, adatto a tutta la famiglia.

Da venerdì a domenica imperdibile l’anteprima di Eurochocolate, con menù a tutto cacao nei punti ristoro e appuntamenti golosi: l’Esperienza sensoriale al cioccolato con il Maestro Santi Palazzolo; la Degustazione di cioccolato della cioccolateria Venchi, e il corso BEAN TO BAR – Dal seme al cioccolato; il Laboratorio #attaccabottone, una fabbrica del cioccolato a cielo aperto dove realizzare i propri cioccolatini…a forma di Bottone; gli Artigiani del cioccolato by Eurochocolate, un’area dove acquistare le più deliziose specialità di cioccolato artigianale; il Chocostore ufficiale di Eurochocolate, per perdersi tra le più deliziose specialità di cioccolato e scegliere liberamente le golosità preferite, sperimentando lavorazioni originali come il CioccolaTondo, la prima tavoletta dalla forma tonda, il ChocoBarbeque con la BIStecca, lo SPIgoloso e il Choco Burger, il GrattaCiok, e tutte le altre golose creazioni che rendono il cioccolato ancora più buono e divertente.

Venerdì si potrà trascorrere la serata all’insegna di crimini e indagini, fra assaggi e degustazioni di gustosissime ricette. In onore del patrono la Cena in giallo, organizzata con l’editore Il Loggione, è dedicata a racconti noir e ricette dal libro “Misteri e manicaretti a Bologna”. I partecipanti aiuteranno gli autori a sbrogliare la matassa di un delitto ambientato in uno dei quartieri bolognesi, facendo tappe a tema dedicate alle specialità a base di mortadella, torta fritta e salame Liberato, Pinza montanara, e degustando vino Fontanafredda. Si parte alle 19,30 dalla libreria, e nel prezzo è compreso in omaggio il libro al centro della cena.

Anche sabato e domenica mattina, inoltre, i più piccoli potranno partecipare gratuitamente agli Umarell Days: la visita in anteprima al cantiere del Luna Farm, il parco giochi ambientato in una fattoria che sta sorgendo a FICO, dove scoprire come si monta una montagna russa in uno spazio coperto o cosa si nasconde dietro le decorazioni di una ruota panoramica.

Per informazioni: https://www.eatalyworld.it/it/