Pendragon-Biblioteca Salaborsa: un nuovo libro sugli umarells

4

BOLOGNA – Il 18 novembre esce in libreria il nuovo, definitivo libro sugli umarells di Danilo Masotti: una celebrazione della loro universalità – recentemente sancita anche dall’ingresso della parola nel Vocabollario della lingua italiana – e per la prima volta a colori!

Martedì 16 novembre, in anteprima sull’uscita, presentiamo il volume in Salaborsa, ospiti della Biblioteca. Oltre all’autore, parteciperà all’incontro un folto gruppo di relatori, testimoni d’eccezione della parabola di ascesa di questo fenomeno letterario e mediatico, e soprattutto il Sindaco di Bologna Matteo Lepore, promotore della nascita di “Piazzetta degli Umarells” in Cirenaica.

Martedì 16 novembre ore 18, piazza coperta di Biblioteca Salaborsa
presentazione del nuovo libro di Danilo “Maso” Masotti
UMARELLS PER SEMPRE/FOREVER

Ne parlano con l’autore: Daniela Airoldi, Giovanni Cacioppo, Giorgio Comaschi,
Franz Campi, Mauro Squiz Daviddi, Ivo Germano, Roberto Morgantini,
Giuseppe Pilloni, Duilio Pizzocchi, Marco Prati, Andrea Zaninello

conduce Massimo Ricci, con un saluto del Sindaco di Bologna Matteo Lepore

IL LIBRO

Umarèll [vc. bolognese “omarello, ometto” 2007] s. m. (pl. inv. o pseudoingl. umarells). (bolognese) pensionato che si aggira, per lo più con le mani dietro la schiena, presso i cantieri di lavoro, controllando, facendo domande, dando suggerimenti o criticando le attività che vi si svolgono.

[Lo Zingarelli. Vocabolario della lingua italiana, Zanichelli 2021.]

La parola di origine bolognese umarell ha assunto nel 2021 valenza nazionale entrando nel vocabolario della lingua italiana. È il giusto coronamento di una geniale intuizione di Danilo “Maso” Masotti, che nel 2005 individuò l’“umarell zero” e ne fu folgorato. Così nacquero prima un blog e poi un libro, divenuto un best seller. Da allora, gli umarells sono via via diventati sempre più famosi, rendendosi protagonisti di canzoni, spettacoli, documentari, manifesti, giochi da tavolo e tanto altro, in Italia e in tutto il mondo. Questo nuovo volume è il testo definitivo sugli umarells: abitudini, posture, hobby, manie e passioni. Masotti ci insegna tutto, ma proprio tutto quello che c’è da sapere su di loro. Per prepararci al futuro che ci aspetta.

L’AUTORE

Danilo “Maso” Masotti (Bologna 1968) lavora nell’ambito del web, della comunicazione e del social media marketing. Ideatore e cantante del gruppo rock New Hyronja, scrittore, conduttore e autore di programmi radio e tv, ha al suo attivo numerose collaborazioni artistiche a 360°. Blogger di fama nazionale, ha concepito i blog di culto “Lo spettro della bolognesità” e “Umarells”, da cui è stato estratto l’omonimo libro (Pendragon 2007). Per Pendragon ha pubblicato anche Il codice Bologna. Guida a luoghi, fatti e persone di una metropoli di provincia (2009), Bologna senza vie di mezzo, insieme a Vasco Rialzo, (2011), il suo primo romanzo Ci meritiamo tutto® (2012), New Gold Dream e altre storie degli anni Ottanta (2013) con Ivo Germano, Ciccionazzi a Chichén Itzá (2014) con Davide Pavlidis, Anche questa è Bologna (2015), Oltre il cantiere: fenomenologia degli umarells (2016), Buonanotte piccoli umarells (2018), Umarells per sempre/Forever (2021). Il suo sito internet è www.danilomasotti.com, il suo blog sul Fatto Quotidiano è https://www.ilfattoquotidiano.it/blog/dmasotti/. Su Twitter e su Instagram i suoi aggiornamenti sono su @umarells. Nel settembre 2017 il suo lavoro sugli umarells ha ottenuto un importante riconoscimento: ha infatti vinto il 45° Premio Satira Politica Forte dei Marmi – Premio Pino Zac