Parma, Fondo Affitto 2021

33

Si è aperto il 18 febbraio il bando che si chiuderà il 19 marzo

PARMA – E’ stato pubblicato giovedì 18 febbraio il nuovo bando Fondo Affitto che prevede un contributo fino a tre mensilità, per un massimo di 1.500 euro.

Possono presentare domanda persone o nuclei familiari in difficoltà nel pagamento del canone di locazione della propria abitazione.

Possono fare domanda anche le persone che hanno ricevuto il contributo con il Fondo Affitto 2019 o 2020.

Le graduatorie saranno due:

  • persone o nuclei familiari con reddito Isee inferiore a 17,154 euro
  • persone o nuclei familiari con Isee annuo fino a 35 mila euro che, anche a causa della situazione sanitaria, hanno subito un calo del reddito, come per esempio: perdita del lavoro, cassa integrazione o stato di mobilità, lavoratori precari o stagionali;

In questo caso potranno richiedere il contributo anche gli inquilini degli alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP).

Per ottenere il contributo è necessario avere la cittadinanza italiana o quella di uno Stato appartenente all’Unione europea o, per i cittadini extra Ue, il permesso di soggiorno; risiedere oppure essere domiciliati in Emilia-Romagna; essere in possesso di un regolare contratto di affitto in un comune della regione; dichiarare un reddito Isee fino a 17.154 euro senza necessità di dimostrare cali del reddito per causa Covid; oppure fino a 35mila euro, autocertificando in questo caso con adeguata documentazione (buste paga o fatture) la diminuzione del reddito di almeno il 20% nei mesi di marzo, aprile, maggio 2020, rispetto al medesimo trimestre 2019.

Per presentare la domanda si potrà allegare l’Isee 2020 o 2021 in corso di validità.

È importante sottolineare che anche chi è solo domiciliato nella Regione Emilia Romagna, pertanto anche gli e le studenti, potranno presentare la domanda di richiesta di contributo.

Le risorse saranno comunicate dalla Regione Emilia Romagna, solo successivamente alla pubblicazione della graduatoria provvisoria.

Come si può presentare domanda:

  • On line mediante la piattaforma web regionale, all’indirizzo:

https://territorio.regione.emilia-romagna.it/politiche-abitative accedendo tramite SPID

  • On line sul sito web di Acer Parma: aziendacasapr.it
  • Consegnata direttamente agli sportelli di Acer parma debitamente precompilata dal richiedente sull’apposito modulo cartaceo
  • Tramite PEC: la domanda compilata, con i relativi allegati, può essere inviata all’indirizzo acerparma@legalmail.it

Orario sportelli Acer Parma

Uffici di vicolo Grossardi 16/A (dal 18 febbraio 2021 al 19 marzo 2021)

lunedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

martedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

mercoledì 08.30 – 13.00

giovedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

venerdì 08.30 – 13.00

Uffici di viale Bottego 2/a (dal 18 febbraio 2021 al 19 marzo 2021)

lunedì 08.30 – 13.00 14.30 – 17.30

giovedì 08.30 – 13.00

Non saranno ammesse domande inviate tramite i servizi postali.

Come utilizzare la piattaforma web regionaleCome utilizzare la piattaforma web regionale

La guida per utilizzare la piattaforma web regionale è scaricabile dal sito:

https://territorio.regione.emilia-romagna.it/politiche-abitative/sost/contributi-per-l2019affitto-2021-la-piattaforma-regionale-per-fare-domanda-on-line

Il bando e il modulo di domanda sono scaricabili dal sito Internet di Acer Parma www.aziendacasapr.it e dal sito internet del Comune di Parma, https://www.comune.parma.it/comune/bandi-di-concorso/Bando-per-il-Fondo-Affitto-2021-Distretto-di-Parma_m1017.asp