Parco Ferrari, intervento per rispristinare i livelli del lago

0
Modena

Moria di pesci a causa del grande caldo: è stata introdotta acqua fresca per riossigenarlo. Nei prossimi giorni un’azienda autorizzata rimuoverà le carcasse presenti

MODENA – Al lago del parco Ferrari, sulla base delle segnalazioni pervenute in questi giorni, è stato programmato ed effettuato nel pomeriggio di ierii, mercoledì 20 luglio, un intervento di adduzione di acqua fresca per ripristinare l’ossigenazione e adeguati livelli e temperature dell’acqua. È stata inoltre contattata un’azienda autorizzata alla rimozione delle carcasse dei pesci presenti nell’area, che interverrà nei prossimi giorni.

Come di prassi, è stata chiesta una verifica di Arpae sullo stato delle acque ma l’ipotesi più probabile secondo i tecnici comunali è che la moria di pesci che si è verificata in questi giorni, come già nel 2019, sia da attribuire alla eccezionale e prolungata condizione di caldo e siccità che, appunto, ha fatto innalzare le temperature del laghetto e ridurre il livello delle acque.