Parcheggio pubblico ‘Kiss & Ride’ per la scuola dell’Infanzia “Il Volo”

28

Completata l’acquisizione anticipata delle aree da parte del Comune

palazzo del municipio RiminiRIMINI – Il Comune di Rimini ha perfezionato l’acquisizione delle aree che saranno destinate alla realizzazione del parcheggio pubblico ‘kiss and ride’ per la scuola dell’infanzia “Il Volo”, in via Ugo Bassi. Nei giorni scorsi infatti l’Amministrazione ha completato le procedure per l’acquisizione gratuita anticipata dell’area che faceva parte di un piano particolareggiato, entrando quindi nella disponibilità del terreno senza dover intervenire con l’esproprio. Il procedimento unico per l’opera pubblica si completerà con l’approvazione a breve da parte del consiglio comunale consentendo poi di partire in tempi rapidi con l’opera, che rientra tra gli interventi finanziati con i contributi stanziati dalla Regione Emilia Romagna dal bando “zone rosse”.

Il progetto nasce dalla necessità di migliorare l’accessibilità alla Scuola di Infanzia “Il Volo” e di accompagnare la riorganizzazione in corso di via Ugo Bassi su cui si sta realizzando la rotonda all’incrocio con via Pascoli e una nuova pista ciclabile di raccordo tra la stazione e l’ospedale. Un progetto per un investimento stimato di circa 200mila euro che consentirà di rendere più agevole e sicuro l’accesso dei genitori che accompagnano i propri figli a scuola.

L’intervento prevede la realizzazione di un parcheggio a raso per la sosta rapida con ingresso e uscita da Via Ugo Bassi e avrà una capienza di circa 34 posti auto. Oltre agli stalli per le auto, l’area sarà attrezzata per essere accessibile e funzionale anche per le biciclette, anche con il posizionamento di apposite rastrelliere. “In fase di progettazione – sottolinea l’assessore alla pianificazione del territorio Roberta Frisoni – cercheremo di adottare quegli accorgimenti tali da armonizzare il parcheggio con la struttura scolastica, quasi fosse la sua naturale estensione. Per questo motivo cercheremo di aggiungere anche segni, giochi, in modo da rendere l’area più di una semplice zona di sosta”.

Oggi l’accesso al plesso scolastico avviene da Via Galileo Ferraris, strada chiusa con ridotte dimensioni. Con la realizzazione della pista ciclabile sulla via Ugo Bassi, con cui confina un lato della scuola, si è giunti a questo progetto per consentire un accesso più sicuro e agevole ai genitori che, tutti i giorni, portano i loro figlia scuola.