Notte Rosa a Rimini

40

Morgan, Sgarbi e gli Extraliscio protagonisti del concerto in piazzale Fellini venerdì 30 luglio

RIMINI – Da venerdì 16 luglio, è possibile prenotarsi gratuitamente online per partecipare allo spettacolo della Notte Rosa del 30 luglio in piazzale Fellini a Rimini. Protagonisti della serata Vittorio Sgarbi, Morgan in concerto e gli Extraliscio in concerto che incrociano il festival di letteratura, musica, cinema, arte, filosofia, la Milanesiana, ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi.

Il programma della serata vedrà alternarsi sul palco di piazzale Fellini la lectio illustrata di Vittorio Sgarbi dedicata al grande regista riminese Federico Fellini e all’artista Guido Cagnacci, una delle figure più affascinanti e complesse della cultura figurativa del Seicento a confronto con il genio del maestro del cinema del Novecento; il concerto del cantautore, musicista, scrittore, poeta, critico musicale, Marco Morgan Castoldi, introduce Elisabetta Sgarbi. A seguire, la band che ha ridato vita al liscio in chiave punk, protagonista di alcuni dei momenti più interessanti dell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Sul palco saliranno infatti gli Extraliscio, il gruppo romagnolo -composto dallo sperimentatore e polistrumentista Mirco Mariani, dalla star del liscio Moreno Conficconi ‘il biondo’ e dalla “Voce di Romagna mia nel mondo” Mauro Ferrara– a cui è dedicato anche il film diretto da Elisabetta Sgarbi ‘Extraliscio. Punk da balera – Si ballerà finché entra la luce dell’alba’. Gli Extraliscio presenteranno dal vivo i loro successi e le canzoni del nuovo album È bello perdersi, pubblicato dopo la fine dell’avventura a Sanremo dove hanno portato il brano “BIANCA LUCE NERA” feat. Davide Toffolo, arrivato terzo al Premio della Critica e dodicesimo nella classifica generale.

Per partecipare all’evento gratuito di venerdì 30 luglio (inizio ore 20.30), in piazzale Fellini Rimini, occorre la prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti su https://www.ciaotickets.com/biglietti/morgan-extraliscio-vittorio-sgarbi-rimini