Nota di Attiva-Mente

14

SAN MARINO – Alle celebrazioni che si terranno in Repubblica per la prossima Giornata Internazionale delle persone con disabilità, Attiva-Mente contribuisce affiancando la presentazione di un’Istanza d’Arengo.

Le Nazioni Unite invitano ad osservare il prossimo 3 Dicembre la Giornata Internazionale della persona con disabilità; il Tema proposto è “Soluzioni trasformative per uno sviluppo inclusivo: il ruolo dell’innovazione nel promuovere un mondo accessibile ed equo”.

Presso la sede Onu di New York, si terrà come di consueto un Evento dedicato, durante il quale saranno affrontati argomenti quali l’innovazione per lo sviluppo inclusivo della disabilità nell’occupazione, le conoscenze e le competenze necessarie per accedere al settore lavorativo in un panorama tecnologico innovativo e in rapida evoluzione per tutti. L’innovazione per lo sviluppo inclusivo della disabilità nella riduzione delle disuguaglianze, si discuterà anche di sport come caso esemplare di buone pratiche innovative.

L’obiettivo che si vuole ottenere è sensibilizzare e scambiare buone pratiche sull’importanza dell’innovazione come strumento volto ad aumentare le possibilità per le persone con disabilità di partecipare alla vita pubblica e politica della comunità in cui vivono.

Le soluzioni trasformative chiaramente non sono solo quelle tecnologiche, l’innovazione sta anche nel cambiare modo di pensare, cambiare approccio, cambiare le politiche in funzione delle esigenze che mutano nel tempo, ed è per questo che per osservare la Giornata abbiamo deciso di lanciare un’importante Istanza d’Arengo, che chiede un cambio di paradigma quale soluzione trasformativa fondamentale per la piena inclusione delle persone con disabilità a San Marino.

i cittadini sammarinesi maggiorenni che volessero sottoscriverla online, possono già farlo cliccando al link: http://camonl.fotonica.com/click.ashx?l=350341&id=74459708