Nono episodio on line di “Padri e figli” con Ert e Delfini

28

Giovedì 25 marzo alle 18 diretta Facebook e Youtube con l’attrice Eletta Del Castillo che legge il capitolo “Strade diverse: l’amore è un sentimento inconsistente?

MODENA – Giovedì 25 marzo alle 18 il nono episodio della lettura integrale del romanzo “Padri e figli” di Turgenev sarà trasmesso in diretta streaming su Facebook di Ert (@ErtFondazione), Teatro Storchi / Passioni (@TeatroStorchiTeatrodellePassioni), Biblioteche Modena (@biblioteche.modena), Città di Modena (@cittadimodena), e sul canale YouTube di Biblioteche Modena.

Il capitolo “Strade diverse: l’amore è un sentimento inconsistente?” è affidato alla voce dell’attrice palermitana Eletta del Castillo. Nell’episodio Bazarov raggiunge Arkadij nella dimora degli Odincov. I loro caratteri sono pronti a un ultimo confronto. Lo sfondo è arricchito dalla presenza di Katja e della sorella Anna, come due rappresentazioni delle possibili scelte di un uomo. È proprio intorno alle scelte di vita e alle conseguenze che si concentra il capitolo; ma anche intorno alla capacità che i protagonisti, come tutti gli umani, hanno di accettarsi per quello che sono. E spesso è l’amore a indicare la strada.

Eletta Del Castillo inizia a studiare recitazione nel 2013 alla “Scuola di teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone”. Nel 2016 si diploma all’Accademia nazionale d’Arte drammatica “Silvio D’Amico” di Roma; lavora con maestri del teatro italiano come Lorenzo Salveti, Walter Pagliaro, Giorgio Barberio Corsetti e Arturo Cirillo. In teatro ha collaborato con Luca Micheletti, Mario Martone, Liliana Cavani, Valentino Villa, Matthias Langhoff, Vittorio Franceschi. Nel 2019 è assistente alla regia, attrice e tutor, col regista Claudio Collovà, per uno spettacolo al Teatro Biondo, con i ragazzi del Centro di Giustizia minorile Malaspina di Palermo. Socia della “Compagnia del Mantello, si occupa di volontariato portando la drammatizzazione del libro “Mago Mantello” nei reparti di oncologia pediatrica degli ospedali italiani.

La lettura integrale di “Padri e figli” è un progetto di Emilia Romagna Teatro Fondazione e Biblioteca Delfini, in collaborazione con Teatro di Napoli – Teatro Nazionale e con il patrocinio del Centro per il libro e la lettura. La drammaturgia è a cura di Marzio Badalì e Sergio Lo Gatto. La regia dello spettacolo teatrale che verrà messo in scena da Ert al Teatro Storchi è di Fausto Russo Alesi. Per ragioni di diritti l’iniziativa si può seguire solo in diretta, e non potrà essere rivista successivamente.

L’ultima puntata della lettura, “Ritorno a casa. La forza della parola Russia” è in programma giovedì 8 aprile alle 18. Leggerà l’episodio Matteo Cecchi.

Informazioni al tel. 059 2032940 o sul web (www.comune.modena.it/biblioteche);

al tel. 059 2136011 o sul sito di Ert (modena.emiliaromagnateatro.com).

Foto: Eletta Del Castillo