Ness1 Escluso: che festa per il triangolare di calcio #vogliadigiocare

7

MODENA – Una grande festa, un pomeriggio sport, relazioni, inclusione e amicizie.

Tutto questo e molto altro è stato il triangolare amichevole di Calcio a 7 #vogliadigiocare che Ness1 Escluso ha organizzato a Modena, nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza, sabato pomeriggio 26 giugno al Campo Botti della Cittadella Vis Modena.

Oltre a Ness1 Escluso hanno partecipato le squadre di AC Reggiana e SanPro Special Correggio Sassuolo. Tutte e tre le squadre appartengono alla Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Essendo numeroso il gruppo del calcio, Ness1 Escluso ha schierato due squadre e proprio la squadra “bianca” di Ness1 Escluso ha vinto il torneo superando sia la Reggiana che il Sassuolo.

Ma come sempre il risultato non è stato il target del torneo.
La socializzazione tra i ragazzi, e anche tra dirigenti e allenatori, l’inclusione, la voglia di fare sport e di divertirsi hanno rappresentato ancora una volta il vero “gol vittoria” della giornata!

Paolo Galassini (Cittadella Vis Modena): “Per noi è stato un piacere ospitare il triangolare. Ho assistito ad una bellissima festa: un messaggio di sensibilità, questi ragazzi danno grandi soddisfazioni. Per noi del Cittadella è un onore partecipare al progetto di Ness1 Escluso: abbiamo iniziato a collaborare un anno fa e spero che ci siano sempre più sinergie tra di noi. Un grazie a Fabio Galvani e a tutti i suoi collaboratori”.

Da parte di Ness1 Escluso un grazie speciale alla Cittadella Vis Modena per l’ospitalità e la fattiva collaborazione, agli amici di AC Reggiana e SanPro Special Correggio Sassuolo e a tutti i ragazzi e a tutto lo staff di Ness1 Escluso.

E… abbiamo ancora tanta #vogliadigiocare.

Ness1 Escluso è il progetto voluto da Fabio Galvani che a Modena offre la possibilità di praticare attività sportiva in modo gratuito a persone con disabilità cognitive o disturbi dello sviluppo.

Foto: Gruppo triangolare #vogliadigiocare