Nata una nuova stella: la Supernova di Gagarin

45

In seguito a un serie di lezioni di giornalismo tenute dalla redazione di Gagarin in alcune scuole superiori di Faenza e Ravenna nasce un giornale completamente scritto dai ragazzi

FAENZA (RA) – Esce oggi 29 dicembre il secondo e ultimo numero cartaceo di Gagarin di questo difficile 2020. “L’emergenza sanitaria ha disastrosamente bloccato tutti gli eventi culturali, che erano i principali sostenitori della nostra testata, e abbiamo dovuto interrompere la pubblicazione. – spiega la redazione – Abbiamo deciso quindi di trasferire tutto il nostro lavoro giornalistico sul nostro giornale on line: gagarin-magazine.it. Ma per fortuna una bella notizia è arrivata: la vincita del bando cultura della Regione Emilia-Romagna per il progetto Gagarin Supernova”.

Gagarin Supernova è un ciclo formativo di giornalismo culturale condotto dalla redazione di Gagarin e riservato alle scuole superiori con lo scopo di educare i ragazzi alla lettura critica dei media, alla scrittura di un articolo, al registro della recensione e al riconoscimento della differenza tra una notizia autorevole con fonti verificate, da una fake news o da un flusso di informazioni legate ai social.

L’ultimo passo del progetto si è concretizzato in questo nuovo numero di Gagarin cartaceo al cui interno è pubblicato lo speciale Supernova, il Gagarin scritto dai ragazzi delle classi dei Liceo Ballardini-Torricelli di Faenza e del Liceo Scientifico Oriani di Ravenna (gli stessi articoli e molti altri li troverete anche su gagarin-magazine.it nella sezione Supernova). Sei classi per oltre un centinaio di ragazzi che hanno seguito le nostre lezioni in presenza subito prima della seconda ondata, poi in didattica a distanza e che hanno dimostrato per il progetto grandissimo entusiasmo e dedizione continuando a lavorare agli articoli da casa.

“Ne è uscito uno spaccato interessante di una generazione curiosa che sa mettersi in gioco, accogliere stimoli e suggerimenti e rielaborali in maniera originale” hanno commentato i redattori.

Intorno a Supernova potrete leggere un Gagarin diverso dal solito: una serie di interviste a personaggi chiave della cultura del territorio che offrono punti di analisi diversi dello spettacolo dal vivo, del cinema e dell’arte in relazione a questo eccezionale momento di transizione che certamente sta accelerando verso mutamenti radicali.

Gagarin Supernova sarà distribuito come free press nei migliori locali dal territorio da Bologna a Rimini.

Il progetto Supernova è stato realizzato grazie al prezioso contributo di Regione Emilia-Romagna. In collaborazione con Big Ben Aps e Consulta del Volontariato e delle Associazioni Culturali della Romagna Faentina.

Foto: uno scatto in classe durante le lezioni di giornalismo al Liceo Torricelli Ballardini di Faenza