Mostra Daily bread – Modifiche per nuovo DPCM

14

Il 16 e 17 ottobre a Lostello, nel parco della Cittadella

PARMA – Cosa mangiano in una settimana i bambini del mondo? Lo racconta in venti coloratissimi scatti la mostra Daily Bread del fotografo californiano Gregg Segal. Daily Bread sarà visitabile il 16 e 17 ottobre a Lostello nel parco della Cittadella. È una mostra che apre a vari spunti di riflessione ma sicuramente è un invito al cambiamento, a ripensare i consumi, l’organizzazione del lavoro e della vita familiare. Una quattro giorni di mostra per invitarci ad azioni coraggiose affinché tutti abbiano accesso a un’alimentazione sana e sostenibile.

La mostra è aperta dalle 8.30 alle 20 a entrata libera. Per le visite guidate è obbligatorio prenotarsi a info@kuminda.org.

Venerdì 16 ottobre alle 17.45, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, il cui slogan quest’anno è “Coltivare, nutrire, preservare. Insieme”, si svolgerà l’incontro “Le nostre azioni sono il nostro futuro” con Franca Tragni di ZonaFranca Parma, Nicoletta Paci – Assessora alla Partecipazione e Diritti dei Cittadini e Francesca Velani – Coordinatrice di Parma 2020+21. Sarà l’occasione per interrogarci sulle relazioni tra diritti, cibo, cultura e cittadinanza.

È possibile partecipare all’evento prenotandosi al link

https://forms.gle/qaCUCWLbWzLVRDJXA

Iniziativa promossa nell’ambito dei progetti “Parma città globale” co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e “Laboratori itineranti fra cibo e cultura” – dossier Parma 2020 + 21. Evento organizzato da: Comune di Parma, rete Cibopertutti, Centro Interculturale di Parma e provincia, CSV Emilia – Forum Solidarietà, Parma per gli altri ONG, rete Scuole per la Pace.